sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » VISTO IL GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO, GATEWAY TO SPACE RIMARRÀ APERTA FINO AL 3 AGOSTO

VISTO IL GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO, GATEWAY TO SPACE RIMARRÀ APERTA FINO AL 3 AGOSTO

image_pdfimage_print

Successo crescente di pubblico quello di Gateway to Space, la mostra che porta alla Fiera di Udine, per la prima volta in Europa, l’avventura dell’uomo nello spazio. Tanta la richiesta da convincere gli organizzatori a prorogare la chiusura della mostra a domenica 3 agosto, con l’aggiunta dei “giovedì lunari“, nuova apertura settimanale che permetterà ai visitatori di accedere alla mostra in orario pomeridiano e serale, a partire dal 12 giugno, dalle 16.00 alle 22.00 (ultimo ingresso alle 21.00), un’occasione per poter ammirare anche nelle notti d’estate la splendida collezione di oltre 100 pezzi provenienti dall’U.S Space & Rocket Center della Nasa.  Questo sabato intanto, andrà in scena il primo importante evento collaterale con la presentazione del libro già caso editoriale dell’anno, “Ufo. I  Dossier Italiani“. Scritto dai giornalisti Lao Petrilli (RDS, La Stampa) e Vincenzo Sinapi (ANSA), il libro è già alla sua quinta ristampa, capace di vendere oltre 15 mila copie nelle prime settimane, destando grande interesse fra i media nazionali e gli appassionati del genere. L’importante appuntamento si terrà sabato 7 giugno alle 17.00, negli spazi della mostra Gateway to Space.  “Ufo. I Dossier Italiani” affronta l’argomento relativo ad avvistamenti di oggetti volanti non identificati in maniera rigorosa e oggettiva, riportando importanti documenti mai pubblicati prima, provenienti dagli archivi dell’Aeronautica Militare, e testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine. In una recente intervista, lo stesso Petrilli ha dichiarato: “Il libro nasce dalla nostra curiosità giornalistica”. Gli autori erano a conoscenza dell’esistenza dell’archivio istituzionale che raccoglie la documentazione sugli “UFO italiani”, dopo le necessarie richieste all’Aereonautica Militare, è stata concessa la consultazione degli atti, che hanno permesso di racchiudere nel volume gran parte degli episodi registrati sui cieli italiani. Nel libro vengono riportati numerosi casi di avvistamenti verificatisi nella nostra regione, di cui, durante la presentazione, saranno proiettate immagini relative alle ricostruzioni e scatti fotografici documentali. Alla conferenza l’autore Lao Petrilli sarà affiancato da Paolo Corelli, collaboratore della rivista Coelum, a moderare il dibattito il giornalista Paolo Mosanghini, capo redattore del Messaggero Veneto. In occasione della presentazione del libro sarà possibile visitare la mostra previo pagamento del biglietto d’ingresso. Biglietti in vendita online sul circuito VivaTicket – www.vivaticket.it, o direttamente alla biglietteria della Fiera di Udine.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top