venerdì , 7 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » ULTIMO GIORNO DOMANI (sabato 9 marzo) PER YOUNG A UDINE FIERE

ULTIMO GIORNO DOMANI (sabato 9 marzo) PER YOUNG A UDINE FIERE

image_pdfimage_print

Il Salone YOUNG, dedicato ai giovani e alle loro scelte future dopo la scuola secondaria e durante il percorso universitario, sta per arrivare al traguardo finale della 7^ edizione riconfermando il successo e il fermento che questo evento riscuote negli anni intercettando l’interesse di circa 2.500 studenti della provincia di Udine e di Gorizia. Del ruolo e del positivo riscontro registrato da YOUNG sia nella componente degli incontri (Salotti Imprese e Salotti Professioni) sia nella sezione espositiva, sono soddisfatti, oltre a Udine e Gorizia Fiere, anche gli altri organizzatori e collaboratori della manifestazione: determinante e fondamentale, infatti, è stato anche in questo caso il gioco di squadra con l’Ufficio Scolastico Regionale-Miur per il coinvolgimento e la sensibilizzazione di insegnanti e studenti, con la Fondazione Crup particolarmente attenta a investire sui giovani e sul loro futuro, con la Regione e con le Camere di Commercio di Udine e di Gorizia fortemente impegnate sul fronte degli incontri con cui i giovani hanno potuto (e succederà anche domani, sabato 9 marzo) dialogare e confrontarsi con gli imprenditori. Nella squadra di YOUNG non poteva mancare l’Università di Udine che nella predisposizione degli incontri/salotti con le Professioni ha saputo soddisfare la curiosità dei ragazzi mettendoli a tu per tu con avvocati, ingegneri, architetti, medici, psicologi, giornalisti, ingegneri, infermieri, fisioterapisti, agronomi… Domani (sabato) la formula propositiva e informativa di YOUNG si replica nelle varie sale e negli stand espositivi con una variante di interesse per quanto riguarda i Salotti Impresa promossi dalla Cciaa di Udine con l’Azienda Ricerca & Formazione. Nel primo e nel secondo turno di questi incontri informali e finalizzati a rispondere in maniera diretta e concreta agli interessi e agli interrogativi dei giovani, gli studenti avranno l’opportunità di incontrare, ascoltare e fare domande ad un pool di imprenditori che rappresentano le varie categorie: in sala congressi, coordinati da Stefano Padoan, saranno infatti presenti e pronti al dialogo-confronto i rappresentanti del Gruppo Giovani Imprenditori della Cciaa di Udine con Enrico Bellini della Cna, Tommaso Passoni dell’API, Matteo Di Giusto di Confindustria, Alberto Dreossi di Confartigianato, Gabriele De Mauro di Confcooperative e Cristian Specogna della Coldiretti. La compresenza delle categorie consentirà di spaziare su più settori dalla web information all’arredamento al settore vitivinicolo. Il terzo e ultimo turno dei salotti Impresa (dalle 11.15 alle 12.15) vedrà invece impegnata, oltre ad Alberto Dreossi, CEO e fondatore della società Ahun attiva nel settore informatico e software, anche Elisabetta Parise, dinamica imprenditrice di Confartigianato Udine e promotrice del progetto MANI, acronimo di Mestieri Artigianali per Nuovi Imprenditori. Negli stand di YOUNG 2013 i giovani possono ricevere informazioni e interfacciarsi con istituzioni ed enti pubblici, con l’Università di Udine e di Trieste, con le Forze dell’Ordine, con le Associazioni di Categoria che fanno capo alle Camere di Commercio di Udine e di Gorizia e con gli Istituti di istruzione superiore e post-laurea. Nello stand della Camera di Commercio di Gorizia, oltre alle informazioni che servono all’aspirante imprenditore nel suo percorso durante il quale trasformare un’idea in realtà, i giovani possono cimentarsi con test di autovalutazione delle proprie capacità imprenditoriali quali la propensione al rischi, concentrazione e creatività.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top