domenica , 17 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Attualità » Ufficializzato l’elenco iscritti della 40^ Cividale-Castelmonte, si parte il 13 ottobre con le verifiche tecniche e sportive.
Ufficializzato l’elenco iscritti della 40^ Cividale-Castelmonte, si parte il 13 ottobre con le verifiche tecniche e sportive.

Ufficializzato l’elenco iscritti della 40^ Cividale-Castelmonte, si parte il 13 ottobre con le verifiche tecniche e sportive.

image_pdfimage_print

Sono ben 194 gli iscritti alla 40^ edizione della crionoscalata che si disputerà sabato 14 e domenica 15 ottobre lungo i tornanti della strada che da Cividale del Friuli porta al Santuario di Castelmonte.

L’edizione del quarantennale porta in dote le iscrizioni di ben 127 vetture moderne (una quindicina le “ruote scoperte”) e 67 vetture della categoria storiche che daranno spettacolo sul tortuoso tracciato friulano. Moltissimi i concorrenti stranieri, Austria e Slovenia le nazioni più rappresentate ma non mancano neppure piloti provenienti da Ungheria, Polonia e Repubblica Ceca, la gara è infatti valida – oltre che per il Trofeo Italiano Velocità Montagna – per il CEZ European Trophy, per il Campionato Austriaco e quello Sloveno.

Non facile il pronostico, Federico Liber, su Gloria C8P EVO, potrebbe ripetere i successi del 2013 e del 2015 favorito dal rapporto peso potenza della sua agile monoposto che sugli stretti tornanti del tracciato gli consente  di ottenere sempre risultati di rilievo.

Di certo la concorrenza non starà a guardare, con Stefano Gazziero che con la potente Osella FA30 cercherà di sfruttare l’assenza di rivali blasonati per salire più velocemente di tutti al Santuario mariano e Enrico Zandonà, più volte sul podio in questa gara, che a bordo della agile Reynard 1600, staccherà sicuramente dei bei “temponi” sull’impegnativo tracciato cividalese, da tenere comunque d’occhio anche il fagagnese Gianni Di Fant sulla bellissima Lamborghini Huracan. La lotta per il podio dovrebbe essere ristretta a questi concorrenti ma nelle gare automobilistiche non vi è mai certezza e tutto potrebbe accadere. La componente metereologica non dovrebbe però influire negativamente in quanto le previsioni sono favorevoli e predicono un fine settimana all’insegna del bel tempo.

La Huracan

Per quanto riguarda le vetture storiche il cividalese Rino Muradore, particolarmente veloce sul tracciato di casa, potrebbe ripetersi anche quest’anno e conquistare il gradino più altro del podio fra le vetture “old style”.

Rino Muradore

Nel pomeriggio di domani 13 ottobre le verifiche tecniche e sportive mentre le prove ufficiali e la gara avranno luogo rispettivamente sabato 14 e domenica 15 ottobre con partenza alle ore 9:30.

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito della Scuderia Red White, organizzatrice dell’evento, al link  http://www.scuderiaredwhite.com/  

Dario Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top