martedì , 3 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » TRIESTE : ESTATE BIBLIOTECHE E GIORNATA EUROPA LINGUE

TRIESTE : ESTATE BIBLIOTECHE E GIORNATA EUROPA LINGUE

image_pdfimage_print

Martedì 16 settembre, alle ore 17.00, alla Biblioteca del Mondo di Via Cavana 16/a si conclude la seconda edizione di “Un Mondo di Storie: giro del globo con fiabe e racconti per  bambini da 4 a… 99 anni”. L’ ultimo appuntamento, dedicato al “Venezuela”, è curato da Olga Castro con le volontarie di “Nati per Leggere”. L’ingresso è libero. Info e prenotazioni: tel. 040307899 o biblio@accri.it

         Nata lo scorso anno dalla collaborazione tra il Servizio Biblioteche Civiche,  l’ACCRI e varie realtà associative e di volontariato cittadine, l’iniziativa ha offerto a bambini e adulti l’opportunità di incontrare lingue e culture conviventi a Trieste,  favorendo la reciproca conoscenza interculturale, attraverso il racconto, le letture e le attività musicali e ludiche. L’incontro di  martedì 16 conclude anche il programma “Estate con le Biblioteche”, che da giugno a settembre ha offerto laboratori, incontri di lettura, mostre e spettacoli per bambini ed adulti.

26 SETTEMBRE “GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE”:

Venerdì 26 settembre in tutta Europa si festeggia la “Giornata Europea delle Lingue”, in inglese “European Day of Languages (EDL)”, nata e istituita su iniziativa del Consiglio d’Europa che nel 2001, assieme alla Commissione europea, hanno organizzato l’Anno Europeo delle Lingue. Da allora, le attività realizzate durante tutto l’anno coinvolsero milioni di persone, con l’obiettivo di celebrare le diversità linguistiche in Europa e promuovere l’apprendimento delle lingue.

Per questa ricorrenza, l’ufficio Europe Direct – Eurodesk del Comune di Trieste, che dal 2009 è il referente nazionale della Giornata Europea delle Lingue”, punta quest’anno a realizzare una piccola pubblicazione, che raccoglierà brevi aneddoti ed esperienze curiose relative l’apprendimento delle lingue straniere (perché è importante imparare una lingua, qual’è il ricordo più bello inerente ad una lingua straniera, quali opportunità ha dato, i diversi metodi di insegnamento e apprendimento, nuovi amici, viaggi, nuovi lavori ecc ecc).

Tutti gli interessati a raccontare un piccolo aneddoto inerente le lingue straniere, da inserire nella pubblicazione, può scrivere o contattare l’Europe Direct- Eurodesk del Comune di Trieste (europedirect@comune.trieste.it). Informazioni su www.retecivica.trieste.it/eud o sul sito ufficiale europeo della Giornata Europea delle Lingue  http://edl.ecml.at/

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top