mercoledì , 1 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Transumanza Day: al pascolo con le mucche fino alla Malga dello Zoncolan

Transumanza Day: al pascolo con le mucche fino alla Malga dello Zoncolan

image_pdfimage_print

Monte Zoncolan (Alpi Carniche, Udine) – 21 giugno 2014. Mira a promuovere e valorizzare i prodotti lattiero-casearii del territorio friulano Transumanza Day, l’originale iniziativa pensata dall’associazione enogastronomica no-profit Slow Food Friuli per lasciare il segno nel solstizio d’estate di quest’anno.

Perseguendo come obiettivi finali la tutela e il marketing del territorio e dei suoi prodotti, l’idea è quella di accompagnare – moralmente, ma anche fisicamente – la famiglia Gortani nel percorso di transumanza fino alla Malga Pozof, sul Monte Zoncolan, tratta che da ormai diversi anni i Gortani compiono regolarmente per l’estivazione delle loro mucche.

Partendo dal parcheggio dello Zoncolan alle 9.30 di sabato 21, una comitiva di avventurieri (fino ad un massimo di trenta persone) volontariamente arruolatisi potrà dunque vivere la straordinaria esperienza di pascolare il bestiame.

La risalita ha una durata prevista di due ore e mezza e per mezz’ora circa, prima dell’effettiva partenza (che avverrà intorno alle 10), i partecipanti saranno adeguatamente istruiti riguardo alle precauzioni da prendere su come poter salire in malga insieme alle mucche nel reciproco rispetto.

Un secondo gruppo (anche qui, fino ad un massimo di trenta persone) potrà raggiungere il primo successivamente, eventualmente occupandosi del trasporto di alcuni strumenti ed attrezzature utili allo svolgimento della giornata, e prendere parte insieme a tutti gli altri al pranzo preparato dagli alpini (una selezione di speck e formaggi di produzione propria, seguita da un primo piatto di pasta ed accompagnata dalle birre artigianali del Birrificio Villa Chazil).zoncolan

Soddisfatti i piaceri del palato, a partire dalle 15, i visitatori potranno cimentarsi nei lavori in malga e intorno alle 17.30 parteciperanno – qualora lo desiderino – alle operazioni di mungitura.

Al termine della giornata, il rientro a valle verrà gestito dai due gruppi di turisti in autonomia.

La quota di partecipazione per la degustazione del pranzo alpino è di 15 euro a persona.

Ulteriori informazioni e dettagli sull’iniziativa sono disponibili all’indirizzo www.slowfoodfvg.it (sezione Incontri – In corso).

Ilaria Pingue

About Ilaria Pingue

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top