martedì , 18 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » TERREMOTO: PD FRIULANO LANCIA RACCOLTA FONDI PER EMILIA

TERREMOTO: PD FRIULANO LANCIA RACCOLTA FONDI PER EMILIA

image_pdfimage_print

“Lanciamo una raccolta di fondi straordinaria dalla terra che ha conosciuto il flagello del terremoto, dal quale è riuscita a rialzarsi completamente con coraggio, forza e con l’aiuto di tutta Italia”. Lo annuncia il segretario provinciale Andrea Simone Lerussi.

“Presso l’Unipol Banca Filiale di Udine è stato attivato il conto corrente “EMERGENZA TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA”, in un’iniziativa congiunta con il Partito Democratico del FVG, codice Iban IT33 L031 2712 3000 0000 0001186, dove – spiega il responsabile dell’iniziativa e membro della segreteria provinciale Mauro Cedarmas – con la causale “Emergenza Terremoto” i cittadini friulani e di tutta la regione potranno versare un contributo anche piccolo per dimostrare la loro vicinanza alle popolazioni dell’Emilia-Romagna duramente colpita dal sisma”. Cedarmas precisa che “il conto sarà gestito con i criteri di massima trasparenza e separazione rispetto alla contabilità dal partito”.

Per Lerussi “l’impegno è a sensibilizzare tutti, iscritti al partito e no, anche durante le feste democratiche che si svolgeranno sul territorio durante tutta l’estate. Abbiamo la convinzione che ci sarà una risposta generosa da parte della terra che più duramente in Italia ha subito le conseguenze di questa catastrofe naturale, ma che – conclude – ha anche ricevuto solidarietà e risorse da molte parti dell’Italia”.

Mobilitati anche i Giovani democratici, che – informa il segretario provinciale Rudi Buset – “per sostenere l’economia dell’Emilia hanno organizzato la raccolta di ordini di Parmigiano Reggiano direttamente dalle zone colpite dal terremoto che ha avuto un grandissimo successo superando la soglia di 700kg richiesti in soli 4 giorni”.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top