lunedì , 17 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » TEATRO RISTORI VERONA 5 E 6 APRILE Political Mother in esclusiva

TEATRO RISTORI VERONA 5 E 6 APRILE Political Mother in esclusiva

image_pdfimage_print

Il 5 e 6 aprile alle 21  terzo spettacolo della Stagione di Danza 2012-13  con la Hofesh Shechter Company che presenta Political Mother  in esclusiva italiana per la Stagione 2012-13.

Coreografia  – e musica metal, con band dal vivo – sono entrambe create da Hofesh Shechter  uno dei nomi di punta della nuova coreografia inglese. Political Mother, del 2010, visto in Italia solo a Roma, è il primo lavoro a serata intera del trentasettenne coreografo che da una decina d’anni ha base a Londra, dopo la formazione in Israele con Ohad Naharin alla Batsheva Dance Company. E’  Artista Associato del Sadler’s Wells Theatre, una vera “centrale” della danza londinese e inglese.

Al riguardo del titolo, Shechter  spiega: “Ho iniziato a riflettere  sul senso del bisogno, sia nella nostra vita sia nella relazione con la nostra nazione, sul senso di appartenenza, sul nazionalismo. C’è qualcosa  in noi di veramente legato al senso di bisogno – e piuttosto  toccante… Stavo pensando a questi legami emotivi – con i nostri genitori, con la madre Terra, con i nostri Padri fondatori. Continuando a pensarci, l’idea di una connessione tra qualcosa di politico e qualcosa di caldo e accogliente sembrava impossibile. Ma anche molto interessante. Le parole politica   e  madre… questo titolo mi ha fatto aprire in un sorriso. Queste due parole  che confliggono.”

“Ci sono 5 batteristi sul palcoscenico – e c’è un politico – che urla, urla, urla al pubblico.  Ma non capiamo cosa stia dicendo… Sul palco c’è anche  una metal rock band – cinque chitarre –  e naturalmente dieci danzatori, una specie di gruppo infelice di persone  di cui  si rivela  la condizione toccante –  a volte fanno festa, sconsideratamente.”

C.G.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top