sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » TEATRO COMUNALE DI CORMÒNS e NUOVO TEATRO COMUNALE DI GRADISCA D’ISONZO

TEATRO COMUNALE DI CORMÒNS e NUOVO TEATRO COMUNALE DI GRADISCA D’ISONZO

image_pdfimage_print

CORMONS :

Campagna Abbonamenti fino alla fine di ottobre Prosegue la campagna abbonamenti per la Stagione Artistica 2014/15 del Teatro Comunale di Cormòns: fino a venerdì 31 ottobre, ogni lunedì e venerdì dalle 18 alle 20, e ogni sabato dalle 16 alle 18 sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti. In concomitanza con la campagna abbonamenti, inoltre, sarà possibile acquistare in prevendita i biglietti per i singoli spettacoli in cartellone.Da quest’anno sarà avviata una nuova promozione speciale per i gruppi: abbonamento a 12 spettacoli (prosa+musica+danza) per un gruppo di minimo 8 persone (platea € 162,00 – galleria € 144,00). Ricordiamo la stagione: dodici spettacoli in abbonamento, 6 prime regionali, danza, musica e nomi di prestigio che saliranno sul palco per dar vita a una rassegna ricca e variegata. Si inizierà il 30 ottobre con un salto nel passato da non dimenticare, in ‘Magazzino18’, lo spettacolo di e con Simone Cristicchi sull’esodo di italiani cancellati dalla storia; sarà poi la volta dell’ultima produzione a.ArtistiAssociati: ‘Forbici & Follia’, giallo interattivo, dove un cast stellare coinvolgerà il pubblico al punto da far decidere allo stesso il finale; una storia d’amore via mail sarà raccontata da Chiara Caselli e Bobo Citran in ‘Le ho mai raccontato del vento del Nord’ mentre saremo ospiti al pranzo di Natale di ‘Benvenuti in casa Gori’ nell’esilarante commedia con Alessandro Benvenuti; Tullio Solenghi vestirà i panni dell’invidioso Salieri in ‘Amadeus’ e il poker di attrici (Margherita Antonelli, Alessandra Faiella, Rita Pelusio e Claudia Penoni) sarà nel cast di ‘Comedians’; attualissimo il testo di ‘Il prestito’ con Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti in una commedia dal sapore agrodolce mentre Corrado Tedeschi ed Ettore Bassi saranno in scena in ‘Trappola mortale’ in una storia avvincente sull’avidità umana e la continua smania di potere. Spazio al grande classico della danza, in una rilettura contemporanea, con ‘Il lago dei cigni’ allestito dal Balletto di Roma e un tuffo nella magia delle ombre cinesi con i Catapult e i loro straordinari quadri coreografici. Per gli amanti del Swing Massimo Lopez proporrà un repertorio dei classici anni Trenta, Quaranta e Cinquanta, conditi dalla sua verve inconfondibile, mentre l’affascinante mondo di Hollywood rivivrà sul palco di Cormons con ‘Cantando sotto la pioggia’ della Compagnia Corrado Abbati.

GRADISCA D’ISONZO

Prosegue la Campagna Abbonamenti per la Stagione Artistica 2014/15 del Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo. Fino a sabato 8 novembre, ogni martedì dalle 18 alle 20 e ogni sabato dalle 10.30 alle 12.30, sarà possibile sottoscrivere i nuovi abbonamenti fino ad esaurimento delle disponibilità.

Negli stessi orari della campagna abbonamenti sarà anche possibile acquistare in prevendita i biglietti dei singoli spettacoli.

Da quest’anno sarà avviata una nuova promozione speciale per i gruppi: abbonamento a 8 spettacoli (prosa+musica+danza) per un gruppo di minimo 8 persone (platea 100 euro, prima galleria 80 euro, seconda galleria 72 euro).

La stagione: Torneremo al passato in uno spazio temporale, in realtà, pieno di riferimenti al presente con ‘Sissi a Miramar’, una divertente commedia in triestino firmata da Alessandro Fullin che vedrà protagonista Ariella Reggio (10 novembre); ci catapulteremo nel vecchio Far West con gli esilaranti spagnoli di Yllana e il loro teatro comico gestuale senza parole (prima regionale 24 novembre); saremo accompagnati nell’intenso viaggio di Beppe Severgnini (prima regionale 13 dicembre) e ci lasceremo coinvolgere da Paolo Rossi e il suo ‘Arlecchino’ (3 febbraio); curioseremo gli appuntamenti clandestini di due amanti: Marco Columbro e Gaia De Laurentiis in una commedia dai toni leggeri e ironici ‘Alla stessa ora il prossimo anno’  (prima regionale 17 febbraio) e osserveremo l’intricato rapporto di amicizia e rivalità di Monica Guerritore e Caterina Crescentini in scena con ‘Qualcosa rimane’ (prima regionale 5 marzo); parleremo di ‘gente in attesa’ in un mondo a tutta velocità con Giuseppe Battiston ne ‘Il precario e il professore’ (17 marzo) e ci saluteremo con una chiusura frizzante e musicale: ‘Nunsense’, il musical delle suore (prima regionale 10 aprile).

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top