giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » SI È CHIUSO IERI IL FESTIVAL DEI RECORD A MAJANO

SI È CHIUSO IERI IL FESTIVAL DEI RECORD A MAJANO

image_pdfimage_print

Con il suggestivo spettacolo pirotecnico di Ferragosto è calato il sipario sulla 53esima edizione del Festival di Majano, la celebre rassegna che dal 20 luglio al 15 agosto 2013 ha proposto la bellezza di 19 giornate di appuntamenti con un cartellone di assoluto rilievo all’insegna della valorizzazione delle eccellenze regionali, con un’offerta eterogenea di assoluto livello in grado di spaziare dalla musica all’arte, dallo sport all’enogastronomia. Il Festival si conferma così il più importante multi contenitore estivo del Friuli Venezia Giulia, in grado di richiamare in un piccolo centro come Majano, per la prima volta in assoluto, oltre 100mila visitatori da tutto il Nordest e da diversi paesi stranieri, in primis Austria, Slovenia e Croazia, e capace di registrare, inoltre, un incremento pari al 30% nei consumi rispetto alla già fortunata edizione del 2012. La musica ha giocato un ruolo fondamentale anche nell’edizione 2013, tanto da convogliare a Majano oltre 30mila persone solo per i 6 concerti che hanno visto alternarsi sul palco grandi nomi della scena musicale nazionale e internazionale.

Festival Majano2013_concerto_deeppurple_Foto: Alessandro Plos

Tanti i protagonisti di punta del programma musicale, dalla storica band britannica hard & heavy dei Deep Purple, ai due più importanti rapper italiani Fabri Fibra e Fedez, protagonisti dell’Hip Hop Tv Summer Festival, e ancora dal tributo ai Pink Floyd con iPink Sonic e le storiche coriste Mc Broom Sisters, ai ritmi danzerecci di Giuliano Palma e la sua Orchestra per finire con il concerto benefico Rock Against Cancer a favore del CRO di Aviano. Anche l’arte ha recitato un ruolo di primordine portando oltre 15mila spettatori alle tre prestigiose mostre organizzate da Alessandro Venuti nell’ambito di “Majano Arte”: “Opere e Progetti”, del popolare artista friulano Luciano Ceschia, “Arte & Architettura – Premio Marcello D’Olivo” e infine “Immobili Abitanti”. Forte attrattività verso il pubblico si può attribuire di diritto alla ricca offerta gastronomica, vanto di qualità da sempre per il festival, alle degustazioni guidate, a cura di Diana Candusso e Stefano Trinco, ideate per far apprezzare l’offerta enologica regionale, e alle iniziative dedicate ai motori, come il 6° Rally di Majano, che ha registrato il trionfo di Claudio De Cecco su Peugeot 207 S 2000, e il grande spettacoloFREESTYLE MOTOCROSS, andato in scena domenica 11 agosto con il pilota Andrea Cavina.  Nel 2013 il Festival di Majano si è caratterizzato anche per l’intenso impegno sociale, mettendo in programma diverse iniziative a favore dell’assistenza, evidenziando ulteriormente l’anima solidale che da sempre caratterizza l’Associazione Pro Majano, promotrice sia d’intrattenimento e cultura che di progetti umanitari e di cooperazione. Tra gli appuntamenti da evidenziare, sono state di notevole impatto la serata musicale a scopo benefico Rock Against Cancer, svoltasi il 2 agosto, il cui ricavato di circa 2.000 euro è stato devoluto in beneficenza al CRO di Aviano, e il 5°Car Tuning, in memoria di Davide Bogaro, svoltosi domenica 4 agosto, che ha permesso di raccogliere fondi per acquistare nuove attrezzature destinate alla Croce Rossa.  

Festival-Majano2013_Di -Centa_Foto di Alessandro-Plos

Diverse anche le iniziative dedicate alle persone diversamente abili, come il Raduno Fuoristrada UDINE 4×4 in collaborazione con l’associazione FAI SPORT e la cena con la realtà della Ragnatela, cooperativa sociale che si pone come obiettivo l’inserimento lavorativo delle persone disabili.

 

Archiviata l’edizione 2013, l’appuntamento si rinnova nel 2014, con l’ambizioso obiettivo di migliorare i risultati ottenuti in questo trionfale 53esimo Festival di Majano.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top