giovedì , 6 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Sapori antichi alla festa della zucca di San Martino di Terzo

Sapori antichi alla festa della zucca di San Martino di Terzo

image_pdfimage_print
La tredicesima edizione della festa della zucca a San Martino di Terzo svoltasi il 14 ed il 15 ottobre porta con sé ancora una volta una grande allegria ed un misto di sapori, profumi e costumi antichi. Passeggiando per le strade, in mezzo a gente di tutte le età, si incontrano soldati in armatura e cavalieri che duellano, sputa fuoco che raccontano storie figlie della saggezza popolare e si possono apprezzare i prodotti gastronomici a base di zucca, carne d’oca, patate, fagioli, crauti, formaggi, sardelle, tutti prodotti di una cucina povera ma insostituibile.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale Amici del Borgo di San Martino, mette in mostra scorci nascosti del Friuli e offre a molte associazioni della zona lo spazio per proporre i prodotti tipici e le proprie incredibili abilità, come l’associazione culturale Chocolat di Pavia di Udine con le lezioni di cucina (www.chocolatud.jimdo.com), la Compagnia Arcieri Isonzo di Gorizia, i Vichinghi di Terzo d’Aquileia, poi il maestro intagliatore Angelo Gorenzach ed il casaro Adriano Micoli, le associazioni del territorio con la ricostruzione storica tra l’accampamento, i laboratori, le sfilate e tanto altro, il tutto risveglia ricordi ancestrali di una società che vedeva nella fiera un evento di incontro tra genti lontane, un momento di festa e di gioia oltre che di guadagno dopo il lungo e duro lavoro di artigiani e agricoltori.

Tra dame, suonatori, notai e paladini friulani ci sono anche Monaldo Istrio lo Giullaro di Montecchio (www.logiullare.it), la Compagnia dei Lupi del Reno di Castello d’Argile (Bologna, www.gruppostoricodelreno.it ) e la Compagnia del Lupo Passante di Monselice (Padova, www.lupopassante.it) in visita in questo borgo del Nord-Est dove, anche grazie a loro, si respira davvero un’aria antica, diversa, libera, al dolce sapore di zucca.

Compagnia del Lupo Passante di Monselice

Gruppo Storico del Reno di Castello d’Argile

 

Federico Gangi
federico.gangi@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata

About Federico Gangi

Avatar
Pubblicista iscritto all'albo Fvg dall'aprile 2013 Diplomato al liceo classico “J. Stellini”, attualmente frequenta la Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Trieste. Agli studi universitari ha affiancato diverse attività lavorative nel Triveneto. Ideatore della Fedarmax, direttore della Calcetto Udine e promotore del giornale on-line Il Discorso, di cui è direttore editoriale.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top