mercoledì , 29 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Sabato 28 novembre 2015 dalle 18.29 al Teatro Miela OPEN MIELA – Gli #StrangeDays del Teatro Instabile
Sabato 28 novembre 2015 dalle 18.29 al Teatro Miela   OPEN MIELA – Gli #StrangeDays del Teatro Instabile

Sabato 28 novembre 2015 dalle 18.29 al Teatro Miela OPEN MIELA – Gli #StrangeDays del Teatro Instabile

image_pdfimage_print

 

Sabato 28 dalle ore 18.29 la terza giornata di incontri stimolanti e contraddittori all’insegna del divertimento, della curiosità e delle follie artistiche Incontri, concerti, performance, deejay set e tanto altro ancora dal pomeriggio alla a notte nel teatro più instabile e eccentrico della regione. Una cornice dove artisti e pubblico si incontrano. Una situazione divertente, creativamente confusa e stimolante. Affollatela con i vostri corpi, con i vostri cervelli e con le vostre idee!

18.29- “COME NON DIVENTARE FAMOSI – Non-corso di scrittura parlata e altre storie di vita, dialoghi, emozioni.” Con Pino Roveredo.

un breve saluto delle autorità senza le autorità e una rapida occhiata alla mostra collettiva in progress “SESSO, Sesso+Cibo25961CIBO, IDEOLOGIE E ALTRI FORMDABILI INGANNI DELLA MENTE UMANA”. A seguire OPEN MIC. L’Aperitivo con microfono aperto. Dove potrete dire e ascoltare poesie da bar e improvvisazioni critiche, aforismi, invettive, racconti fulminanti, manifesti di nuove correnti artistiche, dichiarazioni d’amore, di odio o di pacato disinteresse e altro ancora.

Alle 21.31 LORENZO FRAGIACOMO in concerto 
A metà dicembre uscirà il suo nuovo album “Vidám Dalokat”.
Una sorta di ” greatest hits” arrangiati in maniera inconsueta. Che riassume in studio l’esperienza del suo nuovo spettacolo dal vivo .L’elettronica si fa strada in maniera più decisa del solito, creando degli arrangiamenti inaspettati , a tratti quasi “disco”.
Ovviamente, c’è sempre la wave, lo ska, le colonne sonore e il cantato confidenziale. Miscela definita “neolunge” che a Lorenzo piace ribatezzare “lounge punk”.

A seguire per i nottambuli e i ballerini Dj MARCO BELLINI. La leggenda, the transformer, vera icona della scena underground degli anni ’80 e ’90.

organizzazione: Bonawentura

About Andrea Forliano

Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top