venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » “Ritorno a Miramar” chiude la Stagione 2015/16 della Contrada
“Ritorno a Miramar” chiude la Stagione 2015/16 della Contrada

“Ritorno a Miramar” chiude la Stagione 2015/16 della Contrada

image_pdfimage_print

imageUn finale di stagione esilarante. “Ritorno a Miramar” di Alessandro Fullin, la nuova produzione dialettale della Contrada-Teatro Stabile di Trieste, conclude la Stagione 2015/16 della Contrada. Ariella Reggio, Alessandro Fullin e Marzia Postogna, di nuovo insieme, saranno i protagonisti del sequel dell’applauditissimo Sissi a Miramar presentato nella stagione precedente.
Tratto dall’omonimo romanzo, edito da Mgs Press, di Alessandro Fullin, che ne ha curato l’adattamento teatrale e che firma anche la regia con Tina Sosic, lo spettacolo è ambientato nella splendida, nonché surreale, cornice del Castello di Miramare. Carlotta del Belgio, la padrona di casa, è impegnata a dipingere i suoi quadri, a gestire le visite guidate e a cercare di far quadrare i conti con il solo aiuto della sua fedele governante Ottilia, quando si ritrova nuovamente a fare i conti con Sissi, l’imperatrice d’Austria-Ungheria. La vita a corte non è sempre idilliaca, ma quando due imperatrici si ritrovano forzatamente insieme le complicazioni aumentano, ma ci sono anche delle novità, infatti a Carlotta è stata offerta l’opportunità di esporre alcune opere alla Biennale di Venezia. Dalle cordiali visite del Dr. Mayer ad ospiti molto illustri, ancora una volta a Miramare tutto può succedere, anche l’impossibile.
In scena Ariella Reggio, Alessandro Fullin, Marzia Postogna, Francesco Godina, Franko Korošec, Valentino Pagliei e Giulia Corrocher.
Le scene e i costumi sono di Andrea Stanisci mentre il disegno luci è curato da Bruno Guastini. La coreografia della “Sevillana” è di Giusy Monza.
Lo spettacolo gode del Patrocinio del Comune di Trieste.
“Ritorno a Miramar” debutta venerdì 29 aprile alle 20.30 e rimane in scena fino a domenica 8 maggio, con i consueti orari del Teatro Bobbio: serali 20.30, martedì e festivo 16.30, riposo giovedì 5 maggio.
Prevendita dei biglietti, prenotazione dei posti e cambi turno presso la biglietteria del Teatro Bobbio (tel. 040.390613/948471 – orari: 8.30-13.00; 15.30-18.30) o al TicketPoint di Corso Italia 6/C (tel. 040.3498276/3498277 – orari: 8.30-12.30; 15.30-19.00). Prevendita On Line: Circuito VIVATICKET by Charta (vivaticket.it) anche attraverso il sito www.contrada.it.

About Andrea Forliano

Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top