giovedì , 23 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Presentazione oggi alla filiale della Banca d’Italia di Trieste della nuova banconota da 20 euro

Presentazione oggi alla filiale della Banca d’Italia di Trieste della nuova banconota da 20 euro

image_pdfimage_print

Presentata oggi nella sede della Banca di Italia di Trieste, la nuova banconota da 20 Euro”serie Europa” che entrerà in circolazione da domani, 25 novembre, nei 19 Paesi dell’ Eurozona e sostituirà gradualmente la vecchia moneta cartacea; processo già in atto per quanto riguarda le carte-moneta da 5 e da 10 euro. L’introduzione della serie

lA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA MNETA DA 20€

lA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA BANCONOTA  20€

Europa, dal nome del volto di una figura mitologica greca in essa sovrapposta-Europa-per l’appunto, mira a consolidare la fiducia di 338 milioni di cittadini dell’Unione dei 19 paesi  che ne fanno uso, e che ha dimostrato la propria affidabilità su scala mondiale. Da domani sarà possibile prelevarla ad ogni sportello ATM di tutti i Paesi aderenti alla moneta unica. L’intero Eurosistema è impegnato da mesi per assicurare il successo dell’operazione. Il taglio da 20 €, uno dei più utilizzati della scala delle banconote in euro, viene ampiamente erogato attraverso gli ATM ed è accettato da numerosi distributori automatici ed emettitrici di biglietti: per agevolare i preparativi in vista dell’introduzione del nuovo biglietto, la BCE e le banche centrali nazionali hanno dispensato informazioni ai produttori di apparecchiature per il trattamento delle banconote e agli altri soggetti interessati, oltre ad aver fornito loro anticipatamente alcuni esemplari del nuovo biglietto per lo svolgimento di test e la predisposizione dei necessari adeguamenti in modo da garantirne l’utilizzo nelle

eu2eu1apparecchiature automatiche già da domani.Il nuovo foglio bancario, infatti, sulla quale l’intero Eurosistema  ha lavorato per  mesi, presenta migliorie dal punto di vista della sicurezza e della resistenza ed è, inoltre, un nuovo “colpo” per la lotta ai falsari, essendo più  difficile la contraffazione. Alla presentazione della nuova Carta-moneta avvenuta nella mattinata odierna tramite conferenza stampa erano presenti Il direttore della Banca d’Italia di TriesteGiuseppe Manitta e i suoi collaboratori, hanno tra l’altro informato che la Sede di Trieste della Banca d’Italia ha assicurato un’azione capillare in tutto il Friuli Venezia Giulia. Nella nostra regione ha infatti tenuto, fin dal mese di settembre, una serie di seminari e incontri formativi con gli operatori professionali del contante (società di servizi e banche) e le forze dell’ordine (8 aule per circa 250 persone). Ed ha svolto un’intensa opera di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei gestori di emettitrici di biglietti e distributori automatici (benzinai, aziende di trasporto e parcheggi) affinché  aggiornino tempestivamente le loro apparecchiature per l’utilizzo della nuova banconota. Inoltre attraverso il suo personale la Banca ha organizzato, in ogni provincia della nostra regione, diversi punti informativi per il pubblico in occasione di manifestazioni quali “Friuli Doc” e la “Barcolana” e presso camere di commercio e associazioni culturali, riuscendo a presentare la nuova banconota a centinaia di persone e a raggiungerne diverse migliaia fornendo spiegazioni e consegnandone  il materiale informativo. Presso tutte le filiali la Banca d’Italia ha inoltre promosso le “Giornate della banconota” dedicate agli studenti delle scuole primarie e secondarie  in  Friuli-Venezia Giulia il numero delle scuole che hanno risposto positivamente all’ invito, chiedendo di partecipare all’evento presso la Sede di Trieste, è stato superiore ad ogni aspettativa. Secondo le previsioni della sede di Trieste che avrà incontri con le scuole fino al 5 dicembre alla fine del periodo dedicato alle “Giornate della banconota” gli studenti che avranno visitato la Sede di Trieste saranno circa un migliaio. Domani, in occasione dell’entrata in circolazione della nuova banconota da 20€ presso la Sede di Trieste, analogamente a quanto avverrà in tutte le Filiali della Banca d’Italia, vi sarà un open day, una giornata speciale in cui il personale della Banca  sarà a disposizione di tutti i presenti per informazioni, spiegazioni, curiosità sulle caratteristiche di sicurezza delle banconote, sulla loro circolazione e fabbricazione. Prima di concludere “vorrei sottolineare che la nuova banconota da 20 €, terzo taglio della serie Europa, segna un importante avanzamento nel campo della tecnologia delle banconote” – ha sottolineato il direttore Dr. Manitta “poiché introduce un’ulteriore e innovativa caratteristica di sicurezza: la finestra con ritratto integrata nell’ologramma, traguardo che ha richiesto anni di intensa attività di ricerca e sviluppo”.

Andrea Forliano

@RIPRODUZIONE RISERVATA

About Andrea Forliano

Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top