lunedì , 2 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Presentazione della stagione 2014/15 al Politeama Rossetti di Trieste

Presentazione della stagione 2014/15 al Politeama Rossetti di Trieste

image_pdfimage_print

Ieri mattina  all’interno della sala Bartoli del Politeama Rossetti di Trieste,è avvenuta la presentazione del programma stagionale 2014/15.La sala era quasi al completo e annoverava fra le presenze,il sindaco della città Roberto Cosolini,la presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat e l’assessore Regionale alle finanze,già rettore dell’Ateneo cittadino e ex presidente dello stesso Politeama Francesco Peroni.Questi ultimi sono intervenuti a turno dopo l’introduzione da parte del Presidente del Politeama Milos Budin,e hanno preceduto il regista  Antonio Calenda che ha illustrato l’imminente programma stagionale,la sua ultima come direttore artistico a Trieste dopo 20 anni,per tale ragione infatti è stato calorosamente ringraziato dal pubblico per il lavoro svolto.La nuova stagione,peraltro ricorrente nel sessantesimo anniversario dalla nascita della Fondazione,è incentrata sulla Prosa,sull’autore vivente,percorsa da inquietudini contemporanee,ma anche da incisive riflessioni riguardo la Storia.  Si parte il 22 ottobre con Finis Terrae,realizzata dallo stesso Calenda con Pistoia e Triestino sul tema,molto attuale,degli sbarchi di migranti e dell’accoglienza,poi un susseguirsi di eventi di altro profilo e internazionali.Attesi la Carmen di Mario Martone nella Prosa,Disney’s beauty and the beast nel Musical,il Gala del New York City Ballet e Biancaneve del Ballet Preljocaj nella Danza.Non dimentichiamo,infine, la replica di Magazzino 18 di Simone Cristicchi,reduce dal notevole successo dello scorso anno e i concerti di 2 grandi musicisti del calibro di Noa e Gilberto Gil.Gli opuscoli col programma stagionale sono disponibili presso i botteghini dello stesso Politeama.

Andrea F.

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top