giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » PREMIO CORSO SALANI LE NOVITA’ PER LA PROSSIMA EDIZIONE

PREMIO CORSO SALANI LE NOVITA’ PER LA PROSSIMA EDIZIONE

image_pdfimage_print

Il premio Corso Salani, giunto alla quinta edizione e istituito in memoria dell’autore scomparso nel giugno 2010, cambia volto. L’Associazione Corso Salani e il Trieste Film Festival, che ospita il premio dalla sua nascita, hanno stabilito di modificare il regolamento. Il premio (in precedenza riservato a opere low budget in corso di realizzazione) sarà assegnato a un film di produzione italiana (lungometraggi, di fiction e documentari) completato tra il 1° gennaio e il 30 novembre 2014.I film presi in considerazione per l’attribuzione del premio saranno produzioni indipendenti, eventualmente già proiettate in festival nazionali o internazionali, ma non ancora distribuite nel circuito commerciale e non commerciale in Italia a gennaio 2015 (periodo di svolgimento del Trieste Film Festival) e prive di distributore internazionale. I membri dell’Associazione potranno, fino alla data indicata, segnalare film a loro avviso meritevoli di partecipare al Premio, mentre il Trieste Film Festival valuterà l’idoneità effettiva dei titoli segnalati secondo le regole indicate.I titoli segnalati saranno visionati da una commissione di esperti -indicata dall’Associazione- che dovrà designare 5 finalisti; questi saranno presentati nell’ambito del Trieste Film Festival, andando a costituire la sezione già in precedenza denominata ITALIAN SCREENINGS.Una giuria formata da 3 persone (individuata congiuntamente dall’Associazione Salani e il Trieste Film Festival) attribuirà il Premio Salani, consistente in 2000 € (messi a disposizione dall’Associazione) e intesi come contributo alla distribuzione italiana o internazionale.Il Trieste Film Festival si riserva di segnalare il film vincitore in ambito internazionale, e in particolare ne favorirà la presentazione ai professionisti internazionali che partecipano al forum “When East Meets West”, un incontro di co-produzione organizzato dal Fondo Regionale per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, assieme a Trieste Film Festival, in collaborazione con EAVE, Antenna MEDIA Torino, Maia workshops, Eurimages e con il sostegno di MEDIA Programme, Direzione Generale per il Cinema – MiBAC, CEI (Central European Initiative), Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia. WEMW riunisce ogni anno professionisti provenienti dall’Europa dell’Est, l’Italia e un paese dell’Europa occidentale (diverso ogni anno, nel 2015 saranno l’Inghilterra, l’Irlanda e il Nordamerica).

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top