sabato , 25 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » PENDOLARI E DISAGI : UN REFERENDUM

PENDOLARI E DISAGI : UN REFERENDUM

image_pdfimage_print

Sul blog STRADE FERRATE DEL FVG è partito un referendum indirizzato a tutti i pendolari ferroviari della Regione per chiedere come utilizzerebbero i denari rinvenienti  relativamente dalle sanzioni che la Regione FVG ha comminato a Trenitalia per un importo di circa un milione di euro. Secondo il blog i  problemi principali riguarderebbero:

– a chi concedere il bonus: ai pendolari di tutte le linee ferroviarie regionali o soltanto a quelli che hanno subito i ritardi più consistenti nel corso dell’anno (precedente?)

– con quali parametri calcolare i ritardi (vedi post Dis-servizi: alcune osservazioni personali): attualmente il ritardo calcolato a fine corsa treno penalizza i pendolari che utilizzano le stazioni intermedie

– il bonus andrebbe concesso agli abbonati mensili e annuali?

Al fine di chiarirsi le idee i comitati spontanei ed organizzati dei pendolari friulani attraverso il blog STRADE FERRATE DEL FVG intendono ricevere i pareri degli utilizzatori al fine di meglio inddirizzare le proprie richieste a Trenitalia.

Chi fosse interessato a fornire il proprio parere sul referendum proposto è invitato a connetersi al sito

Bonus ai pendolari FVG o investimento su miglioramento dei servizi?

fornendo quale sarebbe la sua proposta da utilizzare con i soldi che la regione otterrebbe dall’azienda Ferroviaria.

(E.L.)


About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top