1

Oggetto: VI Festival Internazionale del Folklore “Preli Prelo”: il tradizionale appuntamento con tradizione, cultura, piatti tipici e musica dal vivo si terrà venerdì 7 maggio alle ore 18.30 al Teatro Stabile Sloveno di Trieste.

mpreli-preloTorna anche nel 2016 l’atteso Festival Internazionale del Folklore “Preli Prelo”, manifestazione di danze e canti popolari presentate da varie associazioni amatoriali provenienti da più paesi impegnate nella cura e la diffusione di queste forme di arte tradizionale.Il Festival, organizzato dall’Associazione Culturale Serba di Trieste “Pontes-Mostovi”, si tiene presso il Teatro Stabile Sloveno di Trieste fin dalla prima edizione, datata aprile 2011. Alle prime cinque edizioni hanno preso parte oltre mille partecipanti appartenenti ad associazioni culturali provenienti da Slovenia, Serbia e Italia e ad associazioni rappresentanti varie minoranze etniche presenti a Trieste.La finalità educativa e culturale del festival è quella di far conoscere ai triestini le diverse culture e tradizioni dei popoli e delle nazioni che circondano la città con le loro usanze, modi e costumi tradizionali popolari. Allo stesso tempo, la manifestazione si propone di favorire l’incontro e la reciprocamprelo conoscenza tra gli stessi partecipanti, coinvolgendoli in unoscambio culturale più ampio che, attraverso la diffusione di balli, canti e usanze, possa salvaguardarne le peculiarità. Non da meno, l’iniziativa intende far conoscere ai gruppi ospiti la nostra città, offrendo un’ulteriore occasione di promozione culturale per Trieste e la sua provincia.Parteciperanno all’evento gruppi provenienti da Russia, Georgia, Macedonia, Slovenia e Croazia: Gruppo Folcloristico Stu Ledi, Studio Alfa Dance, Gruppo Vocale Tiola, Grupo Folcloristico Vipava, Gruppo Ohridski Biseri, Gruppo Folkloristico Brdo, GF Sloga e SKUD Vuk Karadzic.Prima dello spettacolo, che avrà inizio alle ore 18.30 preso il teatro di via Petronio 4, si terrà la consueta sfilata dei gruppi partecipanti in costume tradizionale lungo le vie del centro con partenza alle ore 16.00 da mgpiazza Unità d’Italia e passaggio in piazza della Borsa, via San Nicolò e piazza Sant’Antonio.Concluderà come sempre la serata a ingresso libero, organizzata anche allo scopo di raccogliere fondi a favore delle attività culturali dell’Associazione “Pontes-Mostovi”, una festa a base di piatti tipici e musica dal vivo a cura del gruppo “Deki2 Band”.

Per informazioni:Drasko 320 0820799    Biljana 3405252283

Comunicazione a cura di UnitedEECO (www.unitedeeco.org), associazione che si occupa della promozione e favorisce lacollaborazione tra le varie Comunità presenti a Trieste

Andrea Forliano