NITTO FRANCESCO PALMA MINISTRO DI GRAZIA E GIUSTIZIA

Il nuovo Ministro della Giustizia si chiama Nitto Francesco Palma, ex magistrato arrivato alla carica di sostituto della Procura della Repubblica di Roma e ha svolto importanti incarichi presso la Direzione Nazionale Antimafia. Eletto deputato per la Casa delle Libertà nel 2001 è senatore dall 2008 per il PdL e, prima di sostituire Angelino Alfano ricopriva la carica di Sottosegretario presso il Ministero dell’Interno.

Al Ministero per le Politiche comunitarie, in sostituzione del a novembre dimissionario Ronchi, si insedierà l’avvocato e professoressa associata di diritto comparato a Bologna Anna Maria Bernini. Figlia dell’ex ministro al Commercio con l’Estero del primo governo Berlusconi Giorgio Bernini, è stata avvocato di Luciano Pavarotti ed è deputata dal 2008 tra le file del PdL.