domenica , 5 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » “Nessuna più”, incontro sul femminicidio

“Nessuna più”, incontro sul femminicidio

image_pdfimage_print

Sabato 23 novembre a Candiana (Pd) incontro con gli scrittori Matteo Strukul e Francesca Bertuzzi

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne il Comune di Candiana (Pd) e l’Assessore alla cultura Valentina Greggio organizzano per sabato 23 novembre un incontro con gli scrittori Matteo Strukul e Francesca Bertuzzi, autori del libro “Nessuna più” (Elliot). L’incontro, che si terrà dalle 10.00 alle 12.00 presso la Palestra Comunale in via Stradelle, è rivolto agli studenti della scuola media ma aperto anche al pubblico. Sarà ospite dell’incontro anche l’Associazione Ferrioli BO, San Donà di Piave, che ha come obiettivo la prevenzione della violenza e la protezione dei soggetti deboli da forme di maltrattamento e stalking. Coordina e conduce l’incontro Francesca Visentin, giornalista de Il Corriere del Veneto, che nel suo blog “Donne e Uomini” tratta temi di stretta attualità. L’incontro sarà intervallato da due reading di Barbara Codogno, estratti dai racconti di Strukul “Parole per i codardi” e di Bertuzzi “Dente per dente”.

Il tema del femminicidio
Strukul ci propone la storia di un giornalista che vuole trattare il tema del femminicidio e per questo si trova a dover superare i pregiudizi dei colleghi maschi. Alla fine sceglie la giustizia e la verità e i suoi articoli saranno rivolti ai codardi, a tutti quelli che fingono di non vedere. Bertuzzi racconta invece del mondo terribile e ancora sommerso della violenza che si consuma tra le mura domestiche. Pone l’attenzione sulle donne che sono lasciate sole, vittime della sofferenza. Ma la protagonista di Bertuzzi sceglie la libertà. Una libertà che spesso si paga ancora a caro prezzo. Gli autori offriranno al pubblico momenti di riflessione per alimentare, soprattutto tra i giovani, la sensibilità contro ogni forma di violenza o stereotipo culturale.

 Vito Digiorgio 

About Vito Digiorgio

Giornalista pubblicista iscritto all’Albo dei giornalisti dal 2013. Si è laureato all'Università di Udine con una tesi sulla filologia italiana. Collabora con alcune testate giornalistiche on line.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top