giovedì , 17 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Nel fine settimana romberanno nuovamente i motori in Carnia con la 51^ Verzegnis – Sella Chianzutan
Nel fine settimana romberanno nuovamente i motori in Carnia con la 51^ Verzegnis – Sella Chianzutan

Nel fine settimana romberanno nuovamente i motori in Carnia con la 51^ Verzegnis – Sella Chianzutan

image_pdfimage_print

Un fine settimana all’insegna dei motori animerà nuovamente Verzegnis e le sue frazioni – dopo lo stop forzato del 2020 – con la disputa della 51^ edizione della cronoscalata che vedrà i concorrenti sfidarsi sull’impegnativo tracciato di 5.640 metri che li porterà da Ponte Landaia a Sella Chianzutan.

Sono ben 226 gli iscritti alla manifestazione a riprova del gradimento che la “Verzegnis” riscuote fra i piloti che amano pennellare traiettorie sulle curve ed i tornanti che sovrastano il lago artificiale creato dallo sbarramento del torrente Ambiesta.

L’assenza dei due leader del campionato – Simone Faggioli e Christian Merli, impegnati in una concomitante gara di campionato europeo – non sminuirà di certo la competizione e renderà ancora più incerta la lotta per il gradino più alto del podio.

Purtroppo a causa dele attuali normative anti-Covid la manifestazione si svolgerà in assenza di pubblico, quasi una beffa il fatto che dai giorni immediatamente successivi alla competizione la Regione Friuli Venezia Giulia si troverà sicuramente in zona bianca con la conseguente liberalizzazione al pubblico per le manifestazioni sportive ma tant’è, bisogna avere ancora un po’ di pazienza.

La E4Run, organizzatrice dell’evento, ha però predisposto una diretta social di Gara 2 nonché una diretta live sul canale 228 di Sky ACI Sport TV per cercare di sopperire almeno in parte la lunga astinenza dal rombo dei motori.

Lo start della gara è previsto alle ore 9.00 di domenica 30 maggio mentre sabato 29 a partire dalle ore 9.30 si disputeranno le prove ufficiali.

Servizio e foto Dario Furlan (#darionnenphotographer)

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top