mercoledì , 19 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Nel 2012 opere pubbliche per 24 milioni a Udine

Nel 2012 opere pubbliche per 24 milioni a Udine

image_pdfimage_print

Previsti 10 milioni in meno di investimenti rispetto all’anno scorso

Messo a bilancio il Museo di storia naturale e della scienza e la pavimentazione di via Mercatovecchio

Confermata l’attenzione per scuole, strade e marciapiedi

Ammonta a circa 24 milioni di euro l’investimento per le opere pubbliche previsto per il 2012 dalla giunta Honsell, 10 milioni in meno rispetto all’anno scorso. Di questi 24 milioni, ben 10 sono stati messi a bilancio per la nuova sede del Museo friulano di storia naturale e della scienza. Confermata però anche l’attenzione a scuole, strade e marciapiedi di quartiere, che già negli scorsi anni avevano goduto di sostanziosi finanziamenti. Stanziati poi un milione 500 mila euro per la pavimentazione di via Mercatovecchio (rientranti parzialmente nel progetto Pisus), progetto che completa il programma dell’amministrazione di pedonalizzazione del centro storico, dopo i lavori in piazza XX Settembre e il rifacimento del plateatico di piazza Matteotti. “In ognuno di questi quattro anni di amministrazione – sottolinea il sindaco Furio Honsell – abbiamo operato per assicurare, in un momento di crisi, la massima opportunità di lavoro agli operatori dei lavori pubblici e abbiamo scelto una progettualità soprattutto su viabilità e scuole. L’unico rammarico – conclude il sindaco – è che la Regione continui a non dare risposte sulla possibilità di usare i 10 milioni dell’accordo di programma che rimangono così inutilizzati nelle casse regionali e che sarebbe opportuno mettere in gioco in questo momento”.

Complessivamente sono stati stanziati poco meno di sette milioni per la viabilità, per realizzare e sistemare strade, marciapiedi, piazze e parcheggi: fra gli interventi più importanti, c’è la realizzazione delle rete metropolitana in fibra ottica e banda larga (2 milioni di euro), gli interventi per marciapiedi, piste ciclabili, eliminazione di barriere architettoniche e quelli per rifare le asfaltature (835 mila euro), a cui vanno sommati alcuni interventi specifici, come il percorso ciclopedonale da Chiavris a Molin Nuovo (523 mila euro), il marciapiede ciclopedonale di vai Grazzano (210 mila euro), la sistemazione della viabilità in via Cividale, la messa in sicurezza di via Tiberio Decani (200 mila euro).

Confermata anche l’attenzione per le scuole con uno stanziamento di quasi un milione e mezzo di euro per garantire manutenzioni straordinarie ed arredi degli istituti scolastici della città e per gli interventi specifici nelle elementari Zorutti e Pellico e nella media ex Manzoni. Proseguono anche nel 2012 gli investimenti sui diversi impianti sportivi della città con uno stanziamento di un milione 660 mila euro, che serviranno soprattutto a rendere più funzionali alcuni impianti sportivi minori, come quello di via Pradamano, le nuove tribune in quello di via Barcis e in via dello Sport, il ripristino delle docce e degli spogliatoi per il tennis di Paderno.

Fra gli altri numerosi interventi, sono anche da ricordare gli interventi per il miglioramento logistico del mercato ortofrutticolo, legato a delle modifiche rispetto ai lavori in corso per adeguamenti richiesti da Udine Mercati, che finanzia l’opera al 50% (273 mila euro), il restauro delle latrine di vicolo Brovedan (300 mila euro, anche qui parzialmente coperti dal progetto Pisus), l’acquisto di attrezzature informatiche (290 mila euro), gli interventi per il verde cittadini nei parchi della Rimembranza, area Anna Frank, Parco del Cormor (160 mila euro), orti urbani (100 mila euro), i cimiteri e le onoranze funebri (597 mila euro), le manutenzioni dei musei civici (81 mila euro).

 

PIANO DELLE OPERE 2012

 

Scuole

Scuole materne (manutenzione straordinaria e arredi)

60.000

Scuole elementari (Zorutti, Pellico, manutenzione straordinaria e arredi)

1.150.000

Scuole medie (ex Manzoni, manutenzione e arredi)

310.000

Mense scolastiche (attrezzature)

30.000

Totale

1.550.000

 

Impianti sportivi

Piscine (manutenzione straordinaria, attrezzature via Ampezzo e via Pradamano)

55.000

Impianti sportivi (ristrutturazione e adeguamento via Pradamano, nuove tribune via Barcis, tribune via dello Sport, ripristino locali docce e spogliatoi per il tennis di Paderno, manutenzione straordinaria, adeguamento norme e agibilità impianti sportivi, ecc.)

1.6000.000

Totale

1.655.000

 

Musei, biblioteche e teatri

Biblioteca civica (manutenzione straordinaria e arredi)

300.000

Musei civici (manutenzioni straordinarie e arredi)

81.000

Museo friulano storia naturale e della scienza (sede)

10.000.000

Totale

10.381.000

 

Strade, marciapiedi, piazze, parcheggi

Via della Madonnetta e vie limitrofe (interventi infrastrutturali)

204.000

Pavimentazione via Mercatovecchio

1.500.000

Asfaltature

600.000

Marciapiedi, piste ciclabili, eliminazione barriere architettoniche (costruzione, riatto e manutenzione)

835.000

Interventi di sicurezza stradale

300.000

Messa in sicurezza intersezione via Veneto – via Este

100.000

Marciapiede ciclopedonale via Grazzano

210.000

Via Cividale (eliminazione barriere architettoniche e sistemazione viabilità)

277.495

Implementazione piano del centro e manutenzione parcheggi

130.000

Realizzazione rete metropolitana in fibra ottica

2.000.000

Acquisto mezzi manutenzione strade

30.000

Percorso ciclopedonale da Chiavris a Molin Nuovo

523.300

Via Tiberio Deciani (manutenzione straordinaria, messa in sicurezza attraversamenti pedonali, barriere architettoniche)

200.000

Totale

6.909.795

 

Verde e ambiente

Parco Caserma Osoppo

100.000

Interventi infrastrutture del verde: Parco Rimembranza, Area Anna Frank, Parco del Cormor e manutenzione straordinaria

160.000

Nuove alberature

100.000

Realizzazione orti urbani

100.000

Acquisto giochi aree verdi

70.000

Acquisto attrezzature per il verde

35.000

Acquisto veicoli

75.000

Totale

640.000

 

Edifici, aree da recuperare, urbanistica e manutenzioni

Mercato ortofrutticolo (interventi infrastrutturali per miglioramento logistico)

273.000

Manutenzione straordinaria immobili legati Toppo Wassermann e Fior

120.000

Patrimonio e demanio (acquisto aree inerenti Prcpc di via Cividale, permuta locali via Forze Armate, manutenzione straordinaria, ecc.)

137.575

Edilizia monumentale (restauro latrine via Brovedani)

300.000

Manutenzione straordinaria sedi uffici giudiziari

65.000

Edilizia privata

122.541

Cimiteri (manutenzione, veicoli onoranze funebri)

597.000

Spese generali (spostamento unità trattamento aria palazzo Morpurgo, manutenzione straordinaria uffici comunali)

76.000

Urbanistica

391.363

Totale

2.082.479

 

Varie

Attrezzature informatiche

290.000

Arredi e attrezzature per uffici

70.000

Asili nido (manutenzione straordinaria e arredi)

25.000

Acquisto arredi alloggi sociali e veicoli

112.000

Altre spese (ambito socio assistenziale, centro diurno per anziani, servizi tecnici, Protezione civile)

383.200

Totale

880.200

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top