venerdì , 23 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Nasce il Co.Re.A.P.S, Coordinamento Regionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie del Friuli Venezia Giulia.

Nasce il Co.Re.A.P.S, Coordinamento Regionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie del Friuli Venezia Giulia.

image_pdfimage_print

Si è costituito nella nostra regione il Coordinamento Regionale delle Associazioni delle Professioni Sanitarie del Friuli Venezia Giulia (Co.Re.A.P.S – FVG).

L’organizzazione nasce dall’esperienza del Coordinamento delle Professioni Sanitarie e del Sociale, aggregazione che dal 2003 ha riunito le Associazioni rappresentative dei lavoratori della sanità in regione. Lo scopo è quello di dare maggiore rappresentatività alle professioni sanitarie per contribuire a migliorare e rendere più efficiente la macchina sanitaria regionale.

Il Co.Re.A.P.S (coreaps.fvg@gmail.com ) riunisce 13 Associazioni (AIFI, AIP, AITO ,ANAP, ANDID, ANEP, ANPEC, ANTEL, ANUPI, ASNAS, FITELAB, FLI, UNPISI), che rappresentano nel complesso oltre il 70 per cento dei professionisti non regolamentati con Collegio/Albo ( Fisioterapisti, Podologi, Terapisti Occupazionali, Audioprotesisti, Dietisti, Educatori Professionali, Perfusionisti in Cardioangiochirurgia, Tecnici di Laboratorio , Psicomotricisti, Assistenti Sanitari, Logopedisti, Tecnici della Prevenzione).

Oltre alla rappresentanza delle professioni sanitarie nei rapporti con le Aziende e la Regione, su questioni e problematiche di interesse comune, c’è la volontà di essere fra gli attori dello sviluppo del “sistema welfare”, in sintonia con i bisogni delle persone e della Comunità e l’impegno a favorire la massima espressione delle potenzialità di ogni professionista, anche attraverso attività di formazione e collaborazione alla corretta applicazione delle norme di legge e dei regolamenti inerenti le professioni sanitarie. E’ obiettivo del Co.Re.A.P.S cercare la massima collaborazione e sinergia con le professioni socio-sanitarie regolamentate .

“Fino ad oggi – ha detto la neo presidente del Co.Re.A.P.S, Susanna Agostini – il Coordinamento agiva in maniera spontanea: ora abbiamo deciso di dare una struttura e un regolamento a un soggetto che può e deve contribuire positivamente all’efficienza della sanità in Regione, per garantire  migliori servizi ai cittadini.”

Il primo impegno sarà naturalmente quello di monitorare l’applicazione della riforma della sanità, in una fase cruciale, in cui le Aziende  devono elaborare l’atto aziendale. “Non si tratta di un’iniziativa collegata solo al momento di trasformazione che sta vivendo la macchina  sanitaria, – ha spiegato Agostini -,  noi ci siamo sempre stati”. “Pensiamo che il contributo delle professioni sanitarie possa essere più incisivo e utile con una struttura organizzata, soprattutto in questa fase, che  – ha spiegato – richiede una grossa attenzione per garantire che lo spirito della riforma venga applicato positivamente per i cittadini del Friuli Venezia Giulia e per chi, come i professionisti della sanità, lavora ogni giorno per garantire cure e un servizio efficiente”.

Con la nascita del Co.Re.A.P.S, sono stati anche nominati i vertici dell’organizzazione: Susanna Agostini, (Associazione Nazionale Dietisti) è la nuova presidente, mentre per le cariche di vicepresidente e segretario sono stati nominati rispettivamente Giorgio Sirotti (Associazione Italiana Fisioterapisti) e Sandro Nalon (Associazione Nazionale Perfusionisti in Cardioangiochirurgia ).

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top