giovedì , 5 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » MUSICA CORTESE, CONCERTO DI DOMANI, 29 AGOSTO, SPOSTATO AL MUSEO PALEOCRISTIANO DI MONASTERO DI AQUILEIA CAUSA TEMPO INCERTO
MUSICA CORTESE, CONCERTO DI DOMANI, 29 AGOSTO, SPOSTATO AL MUSEO PALEOCRISTIANO DI MONASTERO DI AQUILEIA CAUSA TEMPO INCERTO

MUSICA CORTESE, CONCERTO DI DOMANI, 29 AGOSTO, SPOSTATO AL MUSEO PALEOCRISTIANO DI MONASTERO DI AQUILEIA CAUSA TEMPO INCERTO

image_pdfimage_print

Musica Cortese, a causa del tempo incerto l’ultimo appuntamento (domani, 29 agosto) della tre giorni ad Aquileia sulle religioni monoteiste spostato al Museo Paleocristiano di Monastero

Posti esauriti, ma concerti godibili anche da casa in differita sui canali social di Dramsam

Prosegue domani, 29 agosto, sempre ad Aquileia, l’ultima delle tre giornate che, Musica Cortese, il festival internazionale di musica antica nei centri storici della regione organizzato da Dramsam, ha dedicato al dialogo/confronto tra le tre religioni monoteiste.

A causa delle incerte previsioni meteo, gli organizzatori hanno deciso di spostare il concerto conclusivo dal Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, luogo originariamente previsto,alMuseo Paleocristiano di Monastero di Aquileia.

Invariato il programma di “Through the Psalms” (Oltre i Salmi), questo il titolo, che prevede un dialogo musicale tra monoteismi grazie al repertorio proposto dall’ensemble Anonima Frattolisti, formato da Enrico Fink (voce), Cel Eid Al Chaleh (voce), Luca Piccioni (liuto e voce), Simone Marcelli (organo portativo, clavicimbalum, voce), Emiliano Finucci (viola da braccio e voce) e Massimiliano Dragoni (salterio, dulcimelo, percussioni antiche). Un incontro tra cultura, storia, memoria, musica, affidata ai solisti dell’ensemble, alla versione ebraica dell’esperto cantore Enrico Fink, la voce di Cel Eid al Chaleh per la cultura islamica.

Come per le due precedenti serate i posti disponibili sono già esauriti. Ogni concerto ed evento del festival, comunque, verrà registrato professionalmente in multi-cam e proposto, alle 20.30 dopo tre giorni dall’evento, anche “in differita” sui canali social di Dramsam. Per informazioni e prenotazioni sui prossimi concerti della rassegna, cheproseguirà fino al 16 ottobre, è necessario inviare una email a dramsamcgma@gmail.com.Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria.

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top