domenica , 23 Gennaio 2022
Notizie più calde //
Home » Attualità » MONFALCONE : UN’ETICA PER IL FUTURO APPUNTAMENTI DI FILOSOFIA con GIOVANNI BONIOLO Venerdì 6 nov
MONFALCONE : UN’ETICA PER IL FUTURO  APPUNTAMENTI DI FILOSOFIA con GIOVANNI BONIOLO Venerdì 6 nov
Prof. Giovanni Boniolo;Foto: Andreas Heddergott

MONFALCONE : UN’ETICA PER IL FUTURO APPUNTAMENTI DI FILOSOFIA con GIOVANNI BONIOLO Venerdì 6 nov

image_pdfimage_print

Molti. Discorsi sulle identità plurime ” è il titolo dell’appuntamento con Giovanni Boniolo, venerdì 6 novembre, alle 18.00, al Teatro Comunale di Monfalcone, nell’ambito della rassegna “Un’etica per il futuro”, promossa dal Comune di Monfalcone e organizzata dalla Biblioteca comunale, insieme all’Associazione Territori delle Idee, che realizza il Festival Mimesis, e al Liceo Buonarroti di Monfalcone.
Prendendo spunto dalla letteratura, che è ricca di personaggi indimenticabili che espongono il racconto della propria vita, Boniolo affronterà il tema dell’identità, qualcosa di unico e trasparente o invece di molteplice, sfuggente, composito.
Giovanni Boniolo ha la cattedra di Filosofia della scienza e Medical Humanities (Dipartimento di Neuroscienze e Riabilitazione, Università di Ferrara). Ambasciatore Onorario della Technische Universität (München) è Presidente dell’Accademia dei Concordi (Rovigo) e Alumnus dell’Institute for Advanced Study (Technische Universität München). Editor-in-chief di History and Philosophy of the Life Sciences, Boniolo è membro e consulente di riviste, case editrici e istituti culturali internazionali. Il suo lavoro è testimoniato da circa venti fra monografie e curatele (pubblicate anche per Cambridge University Press, Palgrave Macmillan, Routledge, Springer) e da circa 230 saggi pubblicati su riviste internazionali con arbitraggio.
Prenotazione via email a via email: biglietteria.teatro@comune.monfalcone.go.it o presso la biglietteria del Teatro dal lunedì al sabato, dalle 17.00 alle 19.00).

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top