martedì , 21 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » MIMESIS EDIZIONI VENERDÌ 1 APRILE alle ore 18.00 presso la libreria Tarantola di via Vittorio Veneto, 20 a Udine .
MIMESIS EDIZIONI VENERDÌ 1 APRILE alle ore 18.00 presso la libreria Tarantola di via Vittorio Veneto, 20 a Udine .

MIMESIS EDIZIONI VENERDÌ 1 APRILE alle ore 18.00 presso la libreria Tarantola di via Vittorio Veneto, 20 a Udine .

image_pdfimage_print

Libreria Tarantola e Mimesis Edizioni sono lieti di comunicare la presentazione del volume di Sergio Brischi e Gilberto Marzano “MANAGEMENT E ROTTAMAZIONE. Il caso Insiel SpA: dal privato al pubblico. Affinché un’esperienza lunga 40 anni insegni qualcosa”

Il libro, da poco uscito per la Mimesis Edizioni, ripercorre la storia dell’Insiel SpA di Trieste che, fondata nel 1974 come società mista a capitale pubblico-privato, dal 2005 vede come azionista unico la Regione Autonoma Friuli Venezia-Giulia. Le vicende dei suoi ultimi anni pongono anche un’altra questione: la rottamazione è davvero un buon modo per rinnovare e produrre cambiamenti?

L’obiettivo del libro è di utilizzare il caso Insiel per stimolare la riflessione sul rapporto pubblico-privato e sul modello in-house per i servizi informatici. Gli eventi, talvolta decisamente particolari, vissuti dall’azienda vengono riletti dai due autori alla luce della diversa esperienza degli autori e della letteratura del settore.

Sergio Brischi ha infatti guidato l’Insiel SpA dalla sua nascita fino al 2005, e ne è stato presidente dal 2012 al 2013, mentre Gilberto Marzano è professore, capo del laboratorio di Tecnologie Pedagogiche coordinatore dei progetti europei di ricerca presso la Rezekne Academy of Technologies (Lettoni).

Presentano Alberto Felice de Toni, rettore dell’università di Udine, e Mario Pezzetta, presidente ANCI-FVG. Introduce Angela Pellegrino; discussant Domenico Pecile.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top