martedì , 30 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Mercoledì 9 luglio 2014 Dalla Carinzia a Folkest :ARTEGNA (collina di San Martino) CONCERTO DI: Hubert Dohr & Edgar Unterkirschner (Carinzia)

Mercoledì 9 luglio 2014 Dalla Carinzia a Folkest :ARTEGNA (collina di San Martino) CONCERTO DI: Hubert Dohr & Edgar Unterkirschner (Carinzia)

image_pdfimage_print
Hubert Dohr & Edgar Unterkirschner

Hubert Dohr & Edgar Unterkirschner

Due musicisti che hanno viaggiato per molti anni sulle strade musicali del Vecchio Continente creano una musica originale che si spinge fra est e ovest,  profumando di spezie d’oriente senza rinunciare a farsi affascinare dalle melodie della grande tradizione irlandese. Composizioni personali dei due musicisti si mescolano a brani originari del territorio carinziano, strumenti a plettro di vario tipo s’intrecciano con sax e flauti, creando un intreccio originale e sognante. L’utilizzo di uno strumento insolito di origine scandinava (latmandola) incrementa le suggestioni timbriche del duo, protagonista di uno spettacolo vario e piacevole. Artegna, in friulano Dartigne, è situata a sinistra della ampia valle del Tagliamento, tra le pendici meridionali del monte Cuarnan e quelle occidentali del monte Faeit, sviluppandosi attraverso una “figura a forma di cuore” come scrisse il Baldissera all’inizio del ‘900. Le sue origini sono antichissime: abitata già in epoca preistorica conobbe significativi insediamenti celtici e romani commerciali. Non distante dal centro è possibile visitare il Parco delle Rose con straordinarie fioriture in ogni stagione. Passione e storia si fondono anche nella tradizione enogastronomica, in particolar modo norcina, che si distingue per la genuinità ed il sapore “senza tempo” dei suoi prodotti festeggiati alla fine di novembre dalla tradizionale Festa del Maiale che si snoda lungo le vie del paese coinvolgendo tutta la comunità.

 
——————————————
INGRESSO LIBERO
——————————————

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top