martedì , 21 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Lunedì 23 novSala Pio X di Staranzano alle 10.30 “In via di definizione” alle 11.15, la Barvana Klapa Sklad Mitja Cuk di Trieste proporrà “Poesie e suoni”
Lunedì 23 novSala Pio X di Staranzano alle 10.30 “In via di definizione” alle 11.15, la Barvana Klapa Sklad Mitja Cuk di Trieste proporrà “Poesie e suoni”

Lunedì 23 novSala Pio X di Staranzano alle 10.30 “In via di definizione” alle 11.15, la Barvana Klapa Sklad Mitja Cuk di Trieste proporrà “Poesie e suoni”

image_pdfimage_print

Tornano dopo la pausa del fine settimana gli appuntamenti con la  rassegna di teatro sociale “Altre Espressività”, organizzata dal settore Welfare della Provincia di Gorizia. Lunedì 23 novembre la Sala Pio X di Staranzano ospiterà alle 10.30 “In via di definizione“, portato in scena dal gruppo teatrale dell’Isis Buonarroti di Monfalcone per la regia di Gioele Peressini e la supervisione di Massimo Soranzio. Attraverso testi, letture e improvvisazione i ragazzi ricercano le interferenza del mito dell’immaginario d’oggi, scoprendo metamorfosi in aspetti della vita quotidiana mai indagati.

A seguire, alle 11.15, la Barvana Klapa Sklad Mitja Cuk di Trieste proporrà “Poesie e suoni“, con la regia di Melita Malalan, una riflessione poetica basata su parole e musica. La compagnia, nata otto anni fa, è formata da undici ragazzi, italiani e sloveni, alcuni dei quali comunicano solamente a gesti.

Martedì “Altre Espressività” torna al Kulturni dom di Gorizia, anche in questo caso con un doppio spettacolo: alle 10 è in programma “Alettosenzacena” della compagnia teatrale La Torre di Lavariano, incentrato sul tema del bullismo. Alle 11.30, sul palco di via Brass saliranno gli attori della compagnia L’Urlo di Brindisi, con “3.500 parole“, per la regia di Rosario Diviggiano. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top