martedì , 30 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Lucca Comics & Games 2016 – I numeri del successo: 271.208 biglietti strappati ed oltre 500mila persone stimate
Lucca Comics & Games 2016 – I numeri del successo: 271.208 biglietti strappati ed oltre 500mila persone stimate

Lucca Comics & Games 2016 – I numeri del successo: 271.208 biglietti strappati ed oltre 500mila persone stimate

image_pdfimage_print

Lucca 1 novembre 2016 – 271.208 biglietti strappati ed oltre 500mila persone stimate sono i numeri del successo della cinquantesima edizione di Lucca Comics & Games (LC&G), evento che rimarrà negli annali dei Festival del genere a livello mondiale, e non solo per i numeri prodotti.
E’ doveroso innanzitutto elogiare l’organizzazione della Fiera che quest’anno grazie ai varchi riservati ai possessori del biglietto, alle pedonalizzazioni e alla maggior suddivisione degli editori nei padiglioni ha reso più vivibile la manifestazione.
Rafforzata inoltre la sicurezza della città con la maggiore presenza di Forze dell’Ordine, Protezione Civile e Croce Rossa.

Battlefield

Battlefield

Vasta e multidisciplinare l’offerta di quest’anno con proposte anche sorprendenti come la presentazione di Battlefield 1, videogioco sulla Prima Guerra Mondiale giocabile in anteprima nel padiglione dedicato in cui era presente una piccola mostra di reperti bellici d’epoca, figuranti vestiti da militari d’epoca con armi vere e l’esposizione di un autentico aereo.

Fra le interessanti mostre presenti una menzione particolare merita “Cinema a pennello”, mostra dedicata alle opere dei grandi cartellonisti del cinema. Esposti i dipinti originali dai quali venivano stampati i manifesti di film indimenticabili quali “Il Giustiziere della Notte”, “I Quattro dell’Ave Maria”, “L’Armata Brancaleone”, “Febbre da cavallo”, “La Pantera Rosa”, “Benhur”, “Bellissima”, “Supefantagenio”, “Ombre Rosse”.

La mostra presente a LC&G rappresenta solo un assaggio di quello che si può ammirare al Museo Cinema a Pennello di Montecosaro (MC).

Immancabile la conferenza al Teatro del Giglio sui futuri progetti della Sergio Bonelli Editore, una carrellata di personaggi ed autori per avere una visione a 360° dei progetti della Casa Editrice.

Padiglione Bonelli

Padiglione Bonelli

La Sergio Bonelli Editore, per festeggiare i 30 anni di Dylan Dog ha allestito all’interno dell’Hotel Universo in ristrutturazione la “Dylan Dog Experience” durante la quale gli appassionati nei panni di Dylan Dog potevano rivivere una classica avventura dell’indagatore dell’incubo.

Tra le proposte per gli amatori ed i curiosi da citare la conferenza di Alfredo Castelli su Phantom durante la quale sono stati narrati aneddoti poco conosciuti sull’Uomo Mascherato e sulla sua vita editoriale in patria e all’estero.

Appuntamento per l’anno prossimo: dal 1 al 5 novembre 2017.

Sito ufficiale dell’evento: http://www.luccacomicsandgames.com8

servizio e foto Massimo Fabris, inviato

About Massimo Fabris

Nasce e vive a Trieste, dove consegue la laurea specialistica in Giurisprudenza. Impiegato nel settore privato. Appassionato di fumetto, letteratura, cinema, musica e teatro.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top