mercoledì , 22 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Amazing History » LINK 2016, FESTIVAL DEL BUON GIORNALISMO A TRIESTE SI CONCLUDE LUNEDI’ 25 APRILE
LINK 2016, FESTIVAL DEL BUON GIORNALISMO A TRIESTE SI CONCLUDE LUNEDI’ 25 APRILE
Rigonce Slob CREDIT MARCO VACCA

LINK 2016, FESTIVAL DEL BUON GIORNALISMO A TRIESTE SI CONCLUDE LUNEDI’ 25 APRILE

image_pdfimage_print

Quarta e conclusiva giornata domani lunedì’ 25 aprile a Link Premio Luchetta Incontra il festival dell’attualità e del buon giornalismo: nella Fincantieri Newsroom di Piazza della Borsa alle 11 “Guerra all’Isis”, occasione preziosa per ascoltare dal vivo la testimonianza di un’inviata, Lucia Goracci, che per la Rai segue da molti mesi la questione medio-orientale, dalla Siria e link 2016dall’Iraq ma anche dalle nuove “trincee” di Bruxelles. Con lei conversera’ il giornalista Mauro Manzin, esperto di questioni estere. Sempre lunedì 25 aprile, nella Giornata della Liberazione, si parlerà alle 12 di Resistenza rileggendola in una città, Trieste, certamente atipica per la storia del secondo dopoguerra italiano. Il festival èStoria cura il dialogo dello storico Raoul Pupo con lo studioso Matteo Giurco, coordinati dal giornalista Pierluigi Sabatti. Alle 15, dell’Europa dei migranti e dei muri dialogherà il grande fotoreporter Marco Vacca, vincitore World Press Photo 1999, intervistato dalla giornalista Monica Nardini nell’incontro legato a “La forza delle immagini”, curato da vicino/lontano 2016. Sarà l’occasione per sfogliare un racconto per immagini: lo sguardo

Paolo Rumiz

Paolo Rumiz

d’autore di Marco Vacca ha catturato le popolazioni in cammino verso il nord Europa attraverso il valico di Bapska, al confine serbo-croato. Alle 17 di “Confini e nuovi muri” converserà il giornalista e scrittore Paolo Rumiz, che da molti anni ha fatto del suo “mestiere” un’occasione preziosa per viaggiare, spesso con lentezza– su due ruote, o a piedi o navigando – attraverso rotte e percorsi che sono oggi prepotentemente al centro della “questione” migranti. Un altro giornalista, Pino Scaccia, a lungo inviato del Tg1 e impegnato alle scomode latitudini di guerra e trincea, alle 16 dialogherà con il collega Rai Giampaolo Mauro di “Giornalismo: ritorno al futuro”. Link 2016 propone alle 18 con una ghiotta anteprima, quella del romanzo “Colosseo vendesi” di Marcello Sorgi, editorialista della Stampa: lo pubblicherà nei prossimi giorni per Bompiani e a Trieste ne dialogherà, fra realtà narrativa e attualità di cronaca, con il giornalista del Tg1 Alberto Matano, familiare al grande pubblico per la sua collaudata conduzione dell’edizione delle 20.   E lunedì 25 aprile, alle 19 spazio a “La leggenda del Rex – Dal nastro azzurro a Fellini. Un viaggiko nel mito”, la mise en espace di Massimo Minella firmata dal Teatro Pubblico Ligure, chiamata a suggellare Link 2016. “La Leggenda del Rex” è un incrocio di parole, musica e immagini che ha sullo sfondo il più celebre dei transatlantici. Non è storia, ma è leggenda. Perché la seconda sopravvive e supera la prima. Così nel racconto di Massimo Minella, giornalista e scrittore, gli anni brevi e intensi della nave dei record scorrono sullo sfondo di un’avventura che sa essere divertente e amara, che sorprende, affascina e ferisce. Fino al tragico epilogo.z*cx
Alle 10 la rassegna stampa del mattino con brioche, cornetto e giornali: domani sarà di taglio sportivo, a cura del giornalista del Tgr RaiSebastiano Franco, affiancato da Federico Prandi, organizzatore di Link. INFO: www.luchettaincontra.it www.premioluchetta.itL’ingresso agli incontri di Link è libero fino ad esaurimento. Promosso nell’ambito della 13^ edizione del Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta, istituito dalla Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin, Link 2016, organizzato da Prandicom, vede quest’anno il pieno sostegno di Fincantieri assieme al contributo della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, del Comune e della Camera di Commercio di Trieste. Hanno collaborato all’edizione 2016 l’Ordine dei Giornalisti FVG e laFNSI, media partner Radiounorai, RaiNews24, Rai TGR, Rai FVG e Il Piccolo.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top