martedì , 5 Luglio 2022
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » L’EVOLUZIONE DEL VOLO PER IL DARWIN DAY 2013 19 feb. alle 11 al Palamostre

L’EVOLUZIONE DEL VOLO PER IL DARWIN DAY 2013 19 feb. alle 11 al Palamostre

In occasione del Darwin Day 2013, che ogni 12 febbraio celebra in tutto il mondo la nascita del celebre naturalista britannico, i Museo Friulano di Storia Naturale del Comune di Udine organizza un incontro rivolto alle classi delle scuole superiori cittadine e agli studenti delle terze delle scuole secondarie di primo grado. L’iniziativa, che vedrà la partecipazione di Fabio Marco Dalla Vecchia, paleontologo dell’Institut Català de Paleontologia “Miquel Crusafont” di Sabadell (Barcellona) e collaboratore del Museo di Udine, è in programma per domani, 19 febbraio alle 11 al teatro Palamostre. Al centro dell’incontro ci sarà il complesso tema dell’evoluzione del volo nei vertebrati, tema di particolare interesse in quanto i più antichi resti conosciuti al mondo dei vertebrati che per primi acquisirono la capacità del volo (gli pterosauri), provengono proprio dal Friuli. I ritrovamenti e gli studi degli ultimi decenni, inoltre, ridisegnano l’evoluzione dei dinosauri e indicano come questi abbiano acquisito la capacità di volare. Il dibattito conclusivo costituirà sicuramente una preziosa occasione offerta agli studenti di poter rivolgere quesiti ad un paleontologo di chiara fama. A moderare l’incontro sarà il direttore del Museo, Giuseppe Muscio. La partecipazione è ad ingresso gratuito, previa prenotazione delle singole classi e, nel limite dei posti disponibili, l’incontro è comunque aperto al pubblico. Sempre domani, dalle 15 alle 18 anche la Ludoteca comunale Sale renderà omaggio a Darwin e al tema scelto dal Museo Friulano Naturale per celebrare il Darwin day. Nei locali di via del Sale infatti verrà proposto un laboratorio di costruzione di oggetti volanti di carta e verrà realizzato anche uno pterosauro.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top