lunedì , 16 Dicembre 2019
Notizie più calde //
Home » Attualità » L’ANFFAS DI PORDENONE “ESPORTA” LA DANCEABILITY NEL SOUTH YORKSHIRE
L’ANFFAS DI PORDENONE “ESPORTA” LA DANCEABILITY NEL SOUTH YORKSHIRE

L’ANFFAS DI PORDENONE “ESPORTA” LA DANCEABILITY NEL SOUTH YORKSHIRE

image_pdfimage_print

L’inclusione sociale è un traguardo importante per l’Anffas di Pordenone. Per raggiungerlo l’Onlus ha coltivato nel tempo un numero sempre più ampio di relazioni nazionali e internazionali, l’ultima delle quali si è tradotta nella partecipazione a “Partners for Inclusion”: un corso di formazione intensivo, organizzato all’interno del programma Erasmus e con il sostegno dell’organizzazione londinese Momentum World.

Dal 4 all’11 luglio l’Anffas ha fatto tappa insieme ad altre associazioni provenienti da tutta Europa nella cittadina di Doncaster, nel South Yorkshire, per promuovere l’inclusione nelle scuole e nel lavoro giovanile.

Le attività proposte durante il soggiorno sono state tante: formazione, discussioni interattive all’interno dei vari gruppi di lavoro, visite a scuole speciali con il coinvolgimento di bambini abili e disabili, serate interculturali e incontri con esperti del settore. Inoltre, due istituti speciali hanno organizzato l’evento “S-factor”, grazie al quale gli studenti con disabilità hanno avuto modo di esibirsi davanti ad un pubblico di oltre mille persone.

inclusionL’Anffas ha dato il suo contributo presentando il proprio progetto di danceability, che ha riscosso un grande successo per l’originalità e la professionalità dimostrate. Questa particolare espressione artistica e creativa, infatti, rappresenta un mezzo unico per conoscere meglio la realtà della disabilità e coinvolgere persone esterne nelle attività di volontariato.

Prossimamente l’associazione sarà impegnata in un altro progetto, sempre legato alla danceability, che durerà due anni e coinvolgerà ben cinque Paesi: Austria, Finlandia, Italia, Regno Unito e Turchia. Un impegno che conferma l’Onlus pordenonese come una delle poche realtà associative capaci di lavorare ad alto livello con persone disabili in una dimensione internazionale.

About Massimiliano Drigo

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top