venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » La storia della Marina attraverso i dipinti – calendario Marina edizione 2016 omaggio.
La storia della Marina attraverso i dipinti – calendario Marina edizione 2016 omaggio.

La storia della Marina attraverso i dipinti – calendario Marina edizione 2016 omaggio.

image_pdfimage_print

Le Marine più importanti hanno spesso chiamato i pittori a ritrarre eventi e mezzi che grazie al mezzo pittorico risultano illustrati in maniera tale che la semplice foto non rende possibile. Ciò è tanto più vero in circostanze particolari quali quelle in cui l’evento si svolga in condizioni di difficoltà ambientale, vuoi per eventi bellici che per situazione meteorologica. Inoltre, il pittore è in grado di interpretare anche avvenimenti, magari lontani nel tempo, a cui non era presente. Il risultato presenta spesso, oltre un valore comunicativo immediato, un pathos difficilmente raggiungibile altrimenti. Per questo, anche la Marina Militare Italiana ha sempre mostrato un attenzione particolare a questo particolare modo di comunicare. Il volume colma una lacuna nella editoria nazionale in quanto per la prima volta si è tentato di raccontare la Storia della Marina attraverso le sole interpretazioni pittoriche. Un volume realizzato con materiali di pregio, dunque, per dare il giusto rilievo alle immagini e che ci porta per mano, con immediatezza, a ripercorrere la Storia gloriosa della nostra Marina, attraverso circa 650 dipinti di ogni epoca, realizzato da un ufficiale di Marina, cultore della materia che da decenni se ne occupa con passione. Quest’opera, al contempo, narra la nascita e l’evoluzione di un genere d’arte che pittori quali Bucci, Cascella, Cagli, Crema e Claudus hanno contribuito a rendere grande e troverà sicuramente il consenso di tutti coloro i quali amano l’arte, la storia e il proprio Paese.

Dal 20 dicembre in distribuzione, tiratura limitata, fino a esaurimento.Calendario Marina – edizione 2016 in omaggio.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top