domenica , 5 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » La rivincita di Mortegliano
La rivincita di Mortegliano

La rivincita di Mortegliano

image_pdfimage_print

Una rivincita dipinta di gioventù ed ottimismo, quella avvenuta nella comunità di Mortegliano, in questi ultimi mesi.

Con volontà e trasparenza un gruppo di ragazzi ha dimostrato la voglia e la determinazione giusta per raggiungere questo obbiettivo, che si augurano possa essere d’esempio per altre comunità.

La Consulta dei Giovani del Comune di Mortegliano, Lavariano e Chiasiellis si presenta alla comunità con un evento da non perdere.

Istituita ufficialmente nell’agosto del 2020, la Consulta dei Giovani, sostenuta da un ampio bacino di giovani che hanno costruito dalle fondamenta il progetto, ha da poco eletto il proprio Consiglio Direttivo composto da ben 11 consiglieri: Filippo Durì (presidente), Luca Fasano (vicepresidente), Benedetta Beltrame, Samuele Brognoli, Aurora Fabris, Nicola Fasano, Gaia Franceschinis, Jessica Gattesco, Chiara Nazzi, Sofia Pennino e Ginevra Tirelli.

La Consulta dei Giovani vuole essere punto di riferimento e mezzo attraverso il quale tutti i ragazzi e le ragazze tra i 16 e i 30 anni possano esprimere le proprie idee relativamente a questioni della vita locale, confrontandosi e discutendo assieme e con l’amministrazione comunale.

I giovani del Consiglio e di tutta la Consulta sono pronti a prendersi uno spazio all’interno della vita giovanile della Comunità, offrendo vari momenti di incontro utili al dibattito e molto altro!

Per questi motivi la Consulta dei Giovani del Comune di Mortegliano, Lavariano e Chiasiellis è lieta di invitare tutti i ragazzi e tutte le ragazze tra i 16 e i 30 anni alla serata di presentazione della Consulta che si terrà il giorno 18 novembre 2021 alle ore 20.30 presso la palestra comunale di Mortegliano (UD).

In questo evento il Consiglio Direttivo incontrerà i giovani, le autorità e i rappresentanti delle associazioni locali per raccontare come è nato il progetto, chi sono e le proposte per il futuro. Sarà un momento di partecipazione e di confronto, che richiederà anche i suggerimenti dei giovani in merito alle iniziative già avviate dalla Consulta e a quelle che invece si dovranno ancora concretizzare.

“Consapevolezza è la parola d’ordine, la consapevolezza che la qualità del futuro che ci aspetta dipenderà anche dal nostro impegno nella comunità. Ecco perché abbiamo deciso di istituire con coraggio tutto ciò.

Grazie a tutti quelli che ci hanno creduto e supportato dal primo momento”.

 

Luca Fasano

About Luca Fasano

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top