lunedì , 19 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » L.INK, PREMIO LUCHETTA INCONTRA IL SEGRETO DEI MARO’, TONI CAPUOZZO PRESENTA IL NUOVO LIBRO
L.INK, PREMIO LUCHETTA INCONTRA IL SEGRETO DEI MARO’, TONI CAPUOZZO PRESENTA IL NUOVO LIBRO

L.INK, PREMIO LUCHETTA INCONTRA IL SEGRETO DEI MARO’, TONI CAPUOZZO PRESENTA IL NUOVO LIBRO

image_pdfimage_print

Uscirà martedì 7 luglio per Mursia il nuovo libro di Toni Capuozzo, “Il segreto dei Marò”: un volume che riprende il filo dell’inchiesta avviata nei mesi scorsi dal reporter intorno a un caso internazionale che da anni tiene in scacco il governo e la diplomazia italiana. «Finalmente la richiesta di arbitrato potrà favorire una svolta –  ha spiegato Capuozzo a margine di LINK Festival – premio Luchetta 2015, dove interverrà questa sera su “Isis, attacco all’Europa” –

Toni Capuozzo

Toni Capuozzo

Meglio sarebbe stato, però, andare all’arbitrato con i Marò in Italia» – aggiunge. Il governo italiano, guidato da Monti all’epoca dei fatti e concentrato solo sulle questioni del deficit nazionale, aveva affrontato la questione con inspiegabile docilità, chiedendo solo una condizione privilegiata di detenzione.  Speravano di chiudere velocemente a tarallucci e vino, e in questi anni,  poi, la causa dei Marò è stata sacrificata a un malinteso senso del quieto vivere con gestioni poco brillanti. Il segreto dei Marò è sotto gli occhi di tutti, ed è la loro  innocenza. Lo dimostrano i fatti e i riscontri incrociati acquisiti in questi mesi».

A Trieste Capuozzo ha anche commentato le recrudescenze terroristiche degli ultimi giorni: «Ramadan di sangue? Strage annunciata – ha spiegato Capuozzo –  Il portavoce dello Stato islamico aveva allertato il mondo e questi annunci vengono raccolti da cellule in sonno e lupi solitari. E’ tremendamente facile attaccare  i bagnanti di una spiaggia, basta avere persone disposte a uccidere e a morire per questo.  L’Isis ha già segnato una vittoria, in questa estate 2015: ci fa sentire tutti nel mirino,  ha eroso i margini di praticabilità dei nostri spostamenti. Prima di prenotare una vacanza sul Mar Rosso, chi non ci pensa due volte oggi?».


L.ink 2015, ingresso libero

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top