domenica , 11 Aprile 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » INSIEME TRA LE NOTE: SECONDO APPUNTAMENTO SABATO 13 GIUGNO A GEMONA DEL FRIULI

INSIEME TRA LE NOTE: SECONDO APPUNTAMENTO SABATO 13 GIUGNO A GEMONA DEL FRIULI

image_pdfimage_print

Proprio nella sera in cui si festeggia il Santo Patrono, la sera di Sant’Antonio, a Gemona del Friuli si terrà il secondo appuntamento dell’iniziativa “Insieme tra le note”, il grande evento che vede ben tre bande unite insieme per un evento speciale. Anziché una tradizionale rassegna bandistica, le tre bande di Venzone, Gemona e Artegna hanno dato vita a questa iniziativa unica che sabato 13 giugno alle 20.30 sarà presentata sul sagrato del Santuario di Sant’Antonio: circa 60 musicisti suoneranno insieme alle 20.30 per un grande concerto, in attesa dello spettacolo pirotecnico che segnerà il culmine dei festeggiamenti.

Banda Città di Gemona

Banda Città di Gemona

«Erano diversi anni che pensavamo a una iniziativa del genere – racconta il presidente della Banda Musicale Città di Gemona Loris Sbaizero – e finalmente siamo riusciti a realizzarlo. Quando le tre bande si sono ritrovate per suonare in favore dell’ospedale di Gemona, l’anno scorso, io e gli altri presidenti siamo stati subito d’accordo: la musica deve unire. Ogni banda porta avanti un discorso di aggregazione e socializzazione all’interno della propria comunità e quindi estenderlo unendo più bande ci sembrava un naturale sviluppo».

In caso di maltempo, il concerto si sposterà all’Auditorium Glemonensis di via Pio Paschini, 2, sempre a Gemona del Friuli. L’esibizione delle tre bande sarà preceduta dalla musica dei gruppi giovanili delle bande di Artegna e Gemona, meglio conosciuti come s`banda`s e Glemonats. Ingresso libero. Terzo e ultimo appuntamento sabato 20 giugno alle 20.30 ad Artegna.

Per maggiori informazioni: www.anbimafvg.it

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top