mercoledì , 27 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » In concerto nel pordenonese il 7 maggio John Jorgenson, leggendario chitarrista di Elton John

In concerto nel pordenonese il 7 maggio John Jorgenson, leggendario chitarrista di Elton John

image_pdfimage_print

7 Maggio Biasin Concert Hall/ Villa Policreti  (Azzano Decimo – Castello d’Aviano; Pordenone)

 Seminario, Concerto e Cena con l’artista John Jorgenson, chitarrista di Elton John
Un’intera giornata da passare assieme a John Jorgenson (leggendario chitarrista di Elton John) tra il seminario, la cena con l’artista e il concerto. È quanto propone Biasin strumenti in collaborazione con Villa Policreti per giovedì 7 maggio. Il seminario, rivolto a musicisti e chitarristi si svolgerà alla 17.30 alla Biasin Concert Hall di Azzano Decimo (info e iscrizioni: 0434/633135), mentre la cena (ore 20) e il concerto (ore 22), tappa del tour europeo di  Jorgenson con la sua Electric Band, si terranno a Villa Policreti a Castello di Aviano (prenotazioni allo 0434/677169). Il virtuoso chitarrista – conosciuto per la folgorante energia dei suoi lick e per il grande numero di stili musicali che padroneggia con semplice naturalezza – si è guadagnato la reputazione di musicista di fama internazionale collaborando con artisti come Elton John, Luciano Pavarotti, Bonnie Raitt e Bob Dylan, Bob Seger, Barbara Streisand, Desert Rose Band, Hellecasters, The Byrds, Johnny Cash, Willie Nelson, Roy Orbison. Ma Jorgenson non si limita a chitarra elettrica e acustica, distinguendosi anche come performer e polistrumentista. Coinvolto in progetti molto diversi tra loro suona infatti anche sax, clarinetto, bouzuki, pedal steel, mandolino e pianoforte.
Jorgenson ha contribuito alla realizzazione di svariate produzioni per, e con, i più grandi artisti internazionali, figurando in diversi registrazioni storiche e collezionando innumerevoli dischi di platino e Grammy Awards, l’ultimo nel 2008 con la partecipazione all’album di Brad Paisley “Play”. Il brano “Cluster pluck”, al quale hanno preso parte altri miti della chitarra come Albert Lee e James Burton, ha vinto l’ambito premio come Miglior performance country strumentale. Nel 2010, a 100 anni dalla nascita di Django Reinhardt, Jorgenson è diventato The US Ambassador of Gypsy Jazz. Il suo quintetto di jazz manouche è l’unico quintetto americano che sia mai stato invitato al prestigioso Django Reinhardt Memorial Festival in Francia. Fondamentale è stato il suo contributo ai film “Gattica” e “Head in the clouds” per ridare vita alla musica di questo unico artista del jazz gitano, che in Head in the clouds (Gioco di donna) ha anche impersonato al fianco di Charlize Theron e Penelope Cruz. Fondatore di band come la Desert Rose Band negli anni ’80, degli Hellecasters nel ’90, in tour con Elton John per 6 anni dal ’94, John Jorgenson è un instancabile viaggiatore musicale, esploratore di elementi della world music, blue grass e rock e classica. Per il tour europeo della  Electric Band è affiancato dal bassista Alan Thomson, scozzese di Glasgow per più di venti anni al fianco di John Martin, e dagli italiani Cesare Valbusa alla batteria e Franz Bazzani al piano e tastiere.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top