giovedì , 23 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » IL JUDO KIAI ATENA TRIONFA AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA DI TOLMEZZO” E AL TORNEO DELLE REGIONI
IL JUDO KIAI ATENA TRIONFA AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA DI TOLMEZZO” E AL TORNEO DELLE REGIONI

IL JUDO KIAI ATENA TRIONFA AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA DI TOLMEZZO” E AL TORNEO DELLE REGIONI

image_pdfimage_print

Il Judo Kiai Atena di Portogruaro può essere fiero dei suoi atleti. Sabato 16, in occasione del Trofeo Internazionale “Città di Tolmezzo”, Pietro Pinni ha vinto l’oro nella categoria shiai 81 Kg. Il giovane atleta ha sconfitto per ippon tre forti avversari, uno italiano e due austriaci. Il risultato fa ben sperare per il prossimo futuro di Pinni, che il 24 aprile sarà a Catania per gareggiare nei Campionati Italiani Juniores – 2016.
Bene pure Davide Martin, che si è assicurato la medaglia di bronzo nei 73 kg, marcando anche lui un bellissimo ippon.
Entrambi i piazzamenti soddisfano molto la società e i tecnici Marco Dotta, Choukri Khalil e Gianluca Zorzi. Infatti, riportare il settore agonistico shiai ai risultati degli anni 90 è uno degli obiettivi di quest’anno del Judo Kiai Atena.
La società portogruarese ha recentemente raccolto buoni risultati anche nel settore Kata. Domenica 17 Andrea Rizzetto e Tommaso Drigo, in qualità di rappresentanti del Veneto, hanno vinto due medaglie nell’importante Torneo delle Regioni.
I due atleti hanno ottenuto il terzo posto nel Nage No Kata (Kata delle tecniche in piedi). Si tratta di un ottimo risultato, considerato che era la prima volta che i due esordivano in manifestazioni di questo livello contro atleti di grado superiore.
La soddisfazione più grande, però, è arrivata nel Randori No Kata, nuova specialità che rappresenta le tecniche di combattimento e mette il limite al grado di cintura nera 1° dan. I portogruaresi hanno ottenuto il secondo posto, ottenendo la convocazione ufficiale per la “Randori No Cup Europea”, che si svolgerà nell’ambito dei campionati europei di Kata. Salgono, così, a sei gli atleti che attualmente rientrano nella rosa della nazionale di Judo per la specialità kata.

About Massimiliano Drigo

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top