giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Il cast di “The special need” in visita a palazzo D’Aronco

Il cast di “The special need” in visita a palazzo D’Aronco

image_pdfimage_print

Dopo aver vinto il premio del pubblico, Audience Award, al SXSW Film Festival di Austin (Usa), dopo le tre vittorie europee (Dok Leipzig di Lipsia, Trieste Film Festival, ZagrebDox di Zagabria) e dopo essere stato recentemente ospite di Fabio Fazio alla trasmissione Che tempo che fa su Rai3, il cast di “The special need” fa “tappa” anche al Comune di Udine.The special need 2
Il giovane regista e attore Carlo Zoratti, accompagnato dal protagonista del film Enea Gabino, ma anche dall’attore Alex Nazzi e dalla produttrice Erica Barbiani, hanno fatto visita oggi, 16 aprile, a palazzo D’Aronco, accolti dal primo cittadino Furio Honsell, dal vicesindaco Carlo Giacomello e dall’assessore alle Attività Economiche e Turistiche, Alessandro Venanzi, che hanno fatto gli onori di casa.
Ad accompagnare, tra gli altri, il cast, reduce dal grande successo ottenuto con il road movie prodotto da Videomante e Detailfilm, distribuito da Tucker Film e realizzato con il Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, anche la mamma di Enea, insieme con Elena Bulfone, presidente dell’associazione Progettoautismo Fvg.
La pellicola, uscita nelle sale a inizio a aprile e che

 

esplora il The special need 3binomio sesso-disabilità, è stata infatti anche l’occasione per parlare del tema dell’autismo e di come il film abbia affrontato con coraggio un tema molto forte. Un film che, secondo il sindaco, è frutto di una terra, il Friuli, sempre ricca di slanci etici.
Al termine dell’incontro, regista, attori e produttrice hanno consegnato al sindaco un piatto di terracotta realizzato dallo stesso Enea alla Casa famiglia di Pasian di Prato e la locandina del film da loro autografata e realizzata per le proiezioni all’estero.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top