domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » IL 28 MARZO SI CORRE NELLA STORIA : Unesco Cities Marathon,
IL 28 MARZO SI CORRE NELLA STORIA : Unesco Cities Marathon,

IL 28 MARZO SI CORRE NELLA STORIA : Unesco Cities Marathon,

image_pdfimage_print

maratona1In Friuli Venezia Giulia, lunedì 28 marzo, giorno di Pasquetta, si corre l’unica maratona al mondo che collega due siti appartenenti al Patrimonio Mondiale dell’Unesco: Cividale del Friuli, antica capitale longobarda, e Aquileia, centro dalle importanti vestigia romane.
Le due cittadine distano 42 chilometri, la lunghezza classica della maratona. Da qui, è nata l’idea di una corsa che unisca simbolicamente i due centri, passando anche perPalmanova, la celebre “città stellata”, a sua volta candidata a diventare parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.
Il percorso dell’Unesco Cities Marathon, uno dei più scorrevoli d’Italia, attraverserà 11 Comuni della provincia di Udine. L’arrivo è posto nella suggestiva Piazza Capitolo ad Aquileia, nell’area delimitata dall’antica Basilica (famosa in tutto il mondo per i suoimosaici), dal battistero e dal campanile. Scopri il dettaglio del percorso di gara e la suaaltimetriamaratona

Sulla strade del Friuli Venezia Giulia, lunedì 28 marzo, giorno di Pasquetta, ci sarà un traguardo davvero per tutti. La gara clou sarà la maratona, aperta anche alle handbike e valida come campionato Italiano Esercito, come campionato regionale Fidal del Friuli-Venezia Giulia e come campionato nazionale dei Veterani dello sport. Previste inoltre una staffetta a coppie (25,600 km + 16,595 km) e la Iulia Augusta Run, prova sulla distanza di 16,595 km, aperta pure agli maratona0appassionati del Nordic Walking, che percorrerà il tratto finale del percorso della maratona. Traguardo, per tutti, nella splendidaPiazza Capitolo, ad Aquileia. L’Unesco Cities Marathon coinciderà inoltre con la Run for Life – 20^ Marcia per la Vita, corsa a carattere non competitivo che si svilupperà su tre percorsi (7, 12 e 21 km), toccando i luoghi più caratteristici di Aquileia.

LA NUOVA SFIDA DI LAURA

Da Cervignano ad Aquileia. In sedia a rotelle. Ma gli atleti, questa volta, non saranno diversamente abili. Laura Bassi lancia una nuova sfida. In occasione dell’Unesco Cities Marathon, da Cervignano partiranno dieci carrozzine, sulle quali potranno sedersi persone normodotate che percorreranno gli ultimi chilometri della maratona, sino a giungere sul traguardo di Aquileia. Al fianco di Laura, il famoso scienziato Mauro Ferrari. Scopri qui la nuova sfida di una ragazza coraggiosa.

ISCRIZIONI, SINO A DOMENICA SI RISPARMIA

Prenota il tuo pettorale per l’Unesco Cities Marathon. Sino al 20 marzo le quote d’iscrizione sono le seguenti: 35 euro per la maratona, 45 per la staffetta e 15 per la Iulia Augusta Run (corsa e nordic walking). Ricorda inoltre che sono previste quote d’iscrizione scontate per le società che aderiranno alla manifestazione con almeno sei atleti.

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top