domenica , 19 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » I NOMADI IN CONCERTO PER UNA GRANDE FESTA IN MUSICA A CIVIDALE DEL FRIULI Sabato 9 APRILE
I NOMADI IN CONCERTO PER UNA GRANDE FESTA IN MUSICA A CIVIDALE DEL FRIULI  Sabato 9 APRILE

I NOMADI IN CONCERTO PER UNA GRANDE FESTA IN MUSICA A CIVIDALE DEL FRIULI Sabato 9 APRILE

image_pdfimage_print

Biglietti per lo spettacolo  in vendita sul circuito Getiket.it

Chi pensava ad un prossimo tramonto della saga dei NOMADI si sbagliava di grosso, la band più longeva della storia della musica italiana, con all’attivo oltre 50 dischi pubblicati, fra studio, live e raccolte, è di nuovo in viaggio. Beppe Carletti e compagni saranno sul palco del Palasport di Cividale del Friuli (Via Gaetano Perusini) sabato 9 aprile alle 21.15, per una grande concerto, una festa in musica parte del “Come poter Giudicar Tour”, nuovo progetto live della band più longeva della musica italiana. I biglietti per l’appuntamento, organizzato da Full Agency con il patrocinio del Comune di Cividale del Friuli, sono in vendita sul circuito Getiket.it.

Tutte le informazioni su http://www.nomadi.it/

Il rock dei Nomadi prenderà vita a Cividale del Friuli con uno spettacolo che rivisita alcune delle più grandi canzoni del gruppo, scelte tra un vastissimo repertorio, e la produzione più grintosa degli ultimi due anni. Del novembre 2015 è la pubblicazione di “Nomadi. Il sogno di due sedicenni è diventato realtà”, ultimo lavoro discografico della band in ordine di tempo. Il progetto, che segue i fortunati “Terzo Tempo”, la raccolta “Nomadi 50+1”, e l’album “Lascia il segno”, anch’esso del 2015, contiene 12 brani rivisitati mantenendo viva la voce del compianto cantante Augusto Daolio, progetto fortemente voluto da Beppe Carletti per non far dimenticare l’amico cantante con un pensiero speciale ai tanti fan della band ( oltre 100 i fan club dedicati) che dimostrano il loro affetto da 52 anni.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top