venerdì , 22 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Genova: Daniela Poggi in L’AMORE IMPAZIENTE (Festival delle Eccellenze al Femminile, 15 settembre)
Genova: Daniela Poggi in L’AMORE IMPAZIENTE (Festival delle Eccellenze al Femminile, 15 settembre)

Genova: Daniela Poggi in L’AMORE IMPAZIENTE (Festival delle Eccellenze al Femminile, 15 settembre)

image_pdfimage_print

Testo di Valeria Moretti  Regia di Silvio Peroni  FESTIVAL DELL’ECCELLENZA AL FEMMINILE

Via Ponte Calvi 6/1 16124 – Genova    Biglietto intero € 15, ridotto € 10

www.eccellenzalfemminile.it
Il percorso mistico che conduce all’Amato non conosce né tregua né riposo, è un amore impaziente, smisurato, esclusivo, ostinato che si dà senza risparmio. Completamente aperto, visceralmente teso verso l’infinito. E’ una precipitazione. Una folgorazione. Un amore che varca la misura. Un amore che ha bisogno di “dirsi”, di dichiararsi.
L'Amore impaziente 2Nel monologo L’AMORE IMPAZIENTE, scritto da Valeria Moretti, interpretato da Daniela Poggi e diretto da Silvio Peroni, si dispiega sotto gli occhi dello spettatore, attraverso il personaggio femminile, un universo a sé, coinvolgente e impervio, fragile e duro, ossessivo e malinconico, in un testo che rispecchia la misericordia e che rientra a pieno titolo nei principi su cui Papa Francesco ha inteso celebrare il Giubileo 2015.
Ci sono un corpo vuoto e un corpo pieno: il primo rifiuta il cibo e sceglie la macerazione; il secondo aspira all’unione totale, alla congiunzione, all’Amore che illumina. Un’immagine, un testo ed una performance impregnata di profondo studio ed emotività ed ispirata ad una  ricca documentazione su monachesimo e santità femminile che approderà giovedì 15 settembre al Festival delle Eccellenze femminili di Genova.
In filigrana, durante lo spettacolo, l’eco di una soffitta speciale: quella descritta nei “Cahiers” da Simone Weil: uno spazio che custodisce una delle sue esperienze mistiche, luogo d’amore e di conoscenza, di finitezza e di tensione verso l’Assoluto, dove si esplorano gli abissi e le vette del cuore.
L’Amore impaziente è stato vincitore dei Teatri del Sacro nel 2009.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top