mercoledì , 28 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » FRIULI DOC 2014: AL VIA LA XX EDIZIONE DELLA KERMESSE

FRIULI DOC 2014: AL VIA LA XX EDIZIONE DELLA KERMESSE

image_pdfimage_print

Il taglio del nastro domani, giovedì 11, alle 17.30 in piazza Libertà

Friuli Doc è pronto a festeggiare il suo ventesimo compleanno. Mentre cresce l’attesa per l’avvio ufficiale della più grande kermesse enogastronomica della regione, come testimoniano le 20 mila visite sul sito da inizio settimana e i 2 mila download dell’app per smartphone, la macchina organizzativa si prepara a mettere a punto gli ultimi dettagli in attesa del tradizionale taglio del nastro che domani giovedì 11 settembre alle 17.30 in piazza Libertà aprirà ufficialmente l’edizione 2014 della manifestazione. Protagonista della cerimonia inaugurale sarà il friulanissimo portiere

Simone Scuffet

Simone Scuffet

dell’Udinese Simone Scuffet, testimonial di questa XX edizione, affiancato per l’occasione dai sindaci e dagli amministratori che in questi 20 anni hanno rappresentato la città durante tutte le edizioni di Friuli Doc, dalla sua nascita a oggi.   Insieme con i padroni di casa, il sindaco di Udine Furio Honsell e l’assessore alle Attività produttive e turistiche, Alessandro Venanzi, e con i rappresentanti di Regione e Provincia e dei numerosi enti partner della manifestazione, saliranno quindi sul palco l’ex sindaco Enzo Barazza e gli ex vicesindaci Italo Tavoschi e Vincenzo Martines. A scandire l’evento inaugurale, presentato dalla speaker ufficiale di Friuli Doc 2014, la giornalista Martina Riva, saranno anche quest’anno le note della Fanfara della Julia. Come per ogni compleanno che si rispetti, questa XX edizione di Friuli Doc non poteva non essere festeggiata anche con una torta speciale, decorata con il logo della kermesse e offerta per l’occasione ai presenti dall’Unione Cuochi.

Fanfara Julia

Fanfara Julia

Dopo i saluti iniziali, via dunque al programma della manifestazione, che anche in questa edizione sarà arricchita da tanti concerti e spettacoli all’insegna della qualità. Il programma artistico proposto dalla Pregi Srl di Renato Pontoni proporrà complessivamente su quasi 100 appuntamenti e circa 500 artisti coinvolti. Un programma capace di coniugare la cultura dell’ascolto, la tradizione e l’innovazione, puntando a un costante rinnovamento e miglioramento e cercando di dare spazio anche a nuove realtà.

Il programma dei concerti della prima giornata

Ad aprire il palinsesto musicale del primo giorno di Friuli Doc sarà, alle 19.30 in piazza Libertà, il Brass Ensemble del Conservatorio di Udine, a cui seguirà, alle 20.45, sarà l’esibizione del coro di voci bianche Voci In volo con lo spettacolo “Under the moon” diretto dal Maestro Lucia Follador. Alle 21.30 scatteranno i concerti anche in altre sei piazze della manifestazione. Piazza XX Settembre ospiterà la tribute band a Ligabue Tra Palco e Realtà, mentre in piazza San Cristoforo e in piazza Garibaldi si ballerà con Dancemania e con la pop dance di Movida Band. Il “furlan rock” dei Frizzi Comini Tonazzi risuonerà in largo Ospedale Vecchio, mentre il rock’n roll dei Positiva sarà protagonista in piazza Venerio. Il soul man friulano Luca Ronka Roncadin, che proprio negli ultimi giorni ha siglato un importante contratto discografico, si esibirà con la sua band in piazzale del castello.

Non solo musica. Già dal mattino, dalle 9 alle 12, la Ludoteca comunale di via del Sale proporrà giochi e divertimenti per grandi e piccini. Da domani giovedì 11 settembre, in felicissima sincronia tematica con Friuli Doc, approda al cinema Centrale l’atteso film “Vinodentro”, ultima fatica di Ferdinando Vicentini Orgnani (Ilaria Alpi – Il più crudele dei giorni) interpretata da Vincenzo Amato, Lambert Wilson e Giovanna Mezzogiorno. Sarà lo stesso Vicentini Orgnani, venerdì 12 settembre alle 20, a presentare il film al pubblico del Visionario (la prevendita per la serata sarà già attiva da giovedì 11 settembre presso la cassa del cinema Centrale). Un film che si muove tra noir e commedia, con diversi inserti onirici, e che vede dietro la macchina da presa un autore cresciuto in un grande vigneto del Friuli.

Show cooking. Dopo il grande successo e il tutto esaurito delle scorse edizioni c’è grande attesa per l’iniziativa “La corte del gusto”, l’appuntamento con i volti di  “casa Alice”, dal venerdì alla domenica nella splendida corte di palazzo Morpurgo. Daniele Persegani, chef della nazionale italiana di calcio e presenza fissa su Alice TV, e Cristina Lunardini, la regina degli impasti, presenza conosciuta agli spettatori di Alice Tv e non solo, incanteranno la platea svelando i loro segreti in cucina e realizzando le proprie ricette step by step, insegnando i trucchi del mestiere e rispondendo alle domande del pubblico. Al loro fianco, presenza garbata e divertente, Franca Rizzi, padrona di casa de La Corte del Gusto.

Il ricco programma di incontri, 6 in tutto, sarà aperto venerdì 12 settembre alle 11 dal rodato duo Persegani-Rizzi, impegnati a svelare i segreti dei Sapori di montagna. A partire dall’appuntamento del pomeriggio di venerdì 12 alle 16.30, quando Daniele Persegani si concentrerà sul tema Patate & Co, gli showcooking saranno disponibili in diretta anche via streaming online. Sabato 13 alle 11 sarà ancora lo chef piacentino a parlare delle Ricette di una volta, mentre il pomeriggio, alle 16.30, sarà la volta del San Daniele e dei suoi amici. La mattina di domenica 14 alle 11 regalerà Dolcezze mattutine con Cristina Lunardini mentre nel pomeriggio, alle 16.30, i più golosi potranno seguire il workshop C’è Torta per te.

Lo chef pluristellato Emanuele Scarello

Lo chef pluristellato Emanuele Scarello

Ma la grande novità di quest’anno è rappresentata da una new entry che gioca in casa. Lo chef pluristellato Emanuele Scarello, il friulano padrone di casa del ristorante Agli Amici di Godia, premiato dal Corriere della Sera come Chef dell’Anno 2013, terrà un laboratorio quotidiano dedicato ai bambini all’interno dei giardini del Torso, in via del Sale. Insieme con lui un’altra friulana Doc, Martina Riva, a lungo voce e volto di Sky Tg24 e presentatrice ufficiale della manifestazione. Le prove di cucina per piccoli cuochi “in erba” si chiamano “Stella Stellina.. Bimbi in Cucina!” e si terranno, con l’aiuto di Kitchenaid, venerdì 12 alle 15.30 e sabato 13 e domenica 14 alle 11 e alle 15.30.

Durante i quattro giorni di kermesse il palinsesto degli eventi sarà disponibile come sempre nei vari infopoint di Friuli Doc oltre che al PuntoInforma in via Savorgnana 12 (0432 414717). I visitatori avranno inoltre a disposizione il sito internet ufficiale (www.friuli-doc.it), il canale Youtube (FriuliDoc – Ufficiale), dove guardare i video e scoprire tutti i segreti della rassegna, così come seguire in diretta live streaming gli showcooking. A questi si aggiunge la pagina Facebook (Friuli DOC) per conoscere gli eventi in calendario e tenersi aggiornati su tutto il programma, oltre all’applicazione interattiva scaricabile per smartphone e tablet (Friuli DOC 2014).

 

F. G.

About Federico Gangi

Avatar
Pubblicista iscritto all'albo Fvg dall'aprile 2013. Diplomato al liceo classico “J. Stellini”, laureato in Legge alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trieste. Ideatore della Fedarmax e di Brainery Academy, co-fondatore e promotore del giornale on-line Il Discorso, di cui è direttore editoriale.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top