domenica , 24 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Ferragosto dal sapore medievale: la rievocazione storica della Macia a Spilimbergo

Ferragosto dal sapore medievale: la rievocazione storica della Macia a Spilimbergo

image_pdfimage_print

Spilimbergo (Pordenone) – 14/18 agosto 2013. A cavallo di Ferragosto Spilimbergo celebra le Giornate della Macia, un vero e proprio tuffo nel passato, fra storia e tradizioni della comunità locale, in un temporaneo ritorno al XVI secolo.

Grazie al contributo della Pro Spilimbergo e dell’Ufficio per il Turismo locale, per cinque giorni – da mercoledì14 adomenica 18 agosto – lungo le vie del centro della cittadina si respirerà un’aria antica, d’ispirazione medievale, con le storiche botteghe artigiane ad affollare i portici – mettendo ben in mostra le proprie mercanzie – e le numerose locande a fungere da punti di ristoro per i visitatori.

La rievocazione, resa ancor meglio dall’impiego di costumi d’epoca curati nei minimi dettagli, riguarderà la vita cittadina nel suo complesso; nelle piazze e per le strade si potranno dunque ammirare i popolani, impegnati nelle loro compre quotidiane; i borghesi, che riuniti in piccoli gruppi trattano dei loro affari; i nobili, nelle loro spensierate passeggiate e perfino i mendicanti, in cerca di elemosina o di un atto di carità da parte dei numerosi passanti.

Non mancheranno certo all’appello giullari e saltimbanchi, con i loro buffi siparietti, a tentare di divertire il pubblico e allo stesso tempo di guadagnarsi da vivere e non si faranno attendere neppure gli armigeri del Conte, che dal cortile del castello veglieranno sulla cittadina, aiutati nel loro compito dagli arcieri e da una folta schiera di soldati.

Un nutrito calendario di eventi riempirà le cinque giornate, rendendo al meglio lo spirito della festa: si partirà – mercoledì – all’insegna dello sport, con il torneo di tiro alla fune e le sfide atletiche fra borghi nel corso del Palio dell’Assunta – che impegnerà anche la serata di giovedì.

Venerdì sarà poi la volta della rievocazione storica della Macia, pellegrinaggio di centinaia di figuranti (nobili, popolani, soldati e arcieri) che renderanno omaggio al Conte, mentre sabato sarà il momento dei bambini e dei giochi storici a squadre a loro dedicati.

La manifestazione si chiuderà – domenica sera – con la tradizionale Cena Castellana, che con un’unica tavolata percorrerà ed unificherà l’intero centro storico della cittadina.

Il programma completo dell’iniziativa è consultabile visitando l’area Download del sito www.prospilimbergo.org

 

Ilaria Pingue

About Ilaria Pingue

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top