mercoledì , 24 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Estate a Lignano tra musica e divertimento: il Kursaal

Estate a Lignano tra musica e divertimento: il Kursaal

image_pdfimage_print

L’estate è la stagione della spensieratezza, dei libri quasi chiusi e di aperti tramonti in riva al mare. Per scoprire cosa c’è sotto l’ombrellone siamo andati a trovare gli amici del Kursaal di Lignano.

Buonasera ad Andrea Criscuolo dal Kursaal di Lignano, cos’è l’Enjoy Staff?
L’Enjoy Staff è l’idea che accomuna varie persone vari ragazzi con l’intento di far divertire l’ambiente udinese. Siamo PR, dj, vocalists, ragazze immagine, fotografi; un gruppo completo che punta al divertimento nelle discoteche e nei locali, a vari eventi come possono essere i concerti, anche con artisti importanti, che propone il Kursaal
Un organizzazione di giovani per i giovani…
Esattamente. La nostra idea è quella di proporre, oltre al divertimento, la nostra musica. Abbiamo un gruppo di giovani dj.
Quanti elementi conta l’Enjoy Staff?
Un numero vario, siamo ragazze e ragazzi che vanno dai 16 ai 22 anni, ognuno ha il suo ruolo.

A Vittorio Paino chiediamo: perchè il Kursaal?
Noi lavoriamo da più o meno cinque anni al Kursaal, è il locale che ci ha lanciato e che amiamo di più, è il giusto mix tra la gente e la musica che vogliamo. Altri locali infatti si basano sul commerciale mentre noi vogliamo andare su strade diverse ed il Kursaal ci dà questa opportunità.
Gli artisti che noi preferiamo e che abbiamo ospitato sono Antoine, Martin Solveig, Dirty South. Qui possiamo così farci conoscere, crescere e di spingere quella musica che piace a noi.
 

Dietro ad ogni evento c’è quindi un’organizzazione attenta ai minimi dettagli. Giusto?
Certo. La proprietà si affida anche a noi per capire quali sono i dj che possono andare bene in quel momento. Il Kursaal crede in quello in cui noi crediamo.

Andrea Criscuolo, qual è la musica del momento?
Noi seguiamo le tendenze che vengono dagli Stati Uniti d’America come il francese Sebastien Drums un house melodico ma allo stesso tempo carico, l’olandese Tiesto o gli Swedish House Mafia (Steve Angello, Axwell e Sebastian Ingrosso). Si sta diffondendo in Italia l’hip hop il rap italiano tanto che abbiamo organizzato l’evento Hip hop tv music party con Club Dog, Marracash, Ermis Killa.

Con Alessandro Dentesano cerchiamo di capire come ci si diverte in estate in discoteca. Alessandro:
Il divertimento per noi si basa sulla musica e qui al Kursaal, come diceva Vittorio Paino, abbiamo la possibilità di avere i migliori dj. A volte il divertimento di confonde con l’alcool o altro ma noi vogliamo dare la musica, dare divertimento.
Divertimento nel rispetto della legge e della salute nel segno della musica?
Certamente. Magari qualche bicchierino in più ci sta, senza mai esagerare e superare certi limiti. I problemi qui si risolvono e non si creano.

Vittorio Paino, ci presenti le ragazze del Kursaal?
A loro la scena! Ecco Asia e Alessandra.

Asia e Alessandra, due parole.
Noi ragazze immagine abbiamo il nostro fascino! Andiamo in giro cercando di sponsorizzare il locale e la serata!

Andrea Criscuolo, al Kursaal si “rimorchia”?
Al Kursaal si “rimorchia”! Questo è poco ma sicuro! Come in tutte le discoteche ma al Kursaal di più!!

 

carlo.liotti@ildiscorso.it

federico.gangi@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata

About Federico Gangi

Avatar
Pubblicista iscritto all'albo Fvg dall'aprile 2013 Diplomato al liceo classico “J. Stellini”, attualmente frequenta la Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Trieste. Agli studi universitari ha affiancato diverse attività lavorative nel Triveneto. Ideatore della Fedarmax, direttore della Calcetto Udine e promotore del giornale on-line Il Discorso, di cui è direttore editoriale.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top