sabato , 25 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » ESCURSIONE SULLE PREALPI GIULIE CON IL MUSEO DI STORIA NATURALE

ESCURSIONE SULLE PREALPI GIULIE CON IL MUSEO DI STORIA NATURALE

image_pdfimage_print

Il ritrovo domenica 12 giugno alle 9.30 a Stolvizza di Resia

Ultimi posti per partecipare all’uscita guidata lungo il sentiero “Ta lipa pot” nel Parco Naturale delle Prealpi Giulie

Una giornata alla scoperta delle peculiarità geologiche, zoologiche e botaniche delle Prealpi Giulie. Il museo friulano di Storia Naturale organizza per domenica 12 giugno un’escursione naturalistica guidata lungo il sentiero Ta lipa pot (in resiano la bella strada), un suggestivo itinerario circolare nel territorio del parco naturale delle Prealpi Giulie. Le guide del Parco e gli esperti del museo accompagneranno i partecipanti lungo il percorso illustrando le caratteristiche geologiche, zoologiche e botaniche dell’area.L’escursione, che si sviluppa lungo un anello di 8 chilometri con un dislivello di circa 200 metri, non presenta difficoltà particolari. I partecipanti dovranno indossare un abbigliamento idoneo ad ambienti montani con vestiti comodi, scarponcini da trekking, zaino con giacca a vento, ombrello, k-way e maglione. Il ritrovo è previsto per le 9.30 presso il monumento dell’arrotino a Stolvizza di Resia. L’uscita si concluderà intorno alle 12.30 con una pausa ristoro a base di prodotti tipici locali a cura del Parco.Nel pomeriggio gli interessati potranno visitare la mostra della miniera del Resartico a Resiutta o il centro visite del Parco a Prato di Resia. La partecipazione, riservata a un numero massimo di 50 persone (ci sono ancora alcuni posti disponibili), è gratuita previa iscrizione da effettuarsi entro venerdì 10 giugno alle 12.30. Per informazioni e prenotazioni bisogna contattare il museo friulano di Storia Naturale ai recapiti 0432 584711 o info.mfsn@comune.udine.it. In caso di maltempo l’escursione sarà rinviata a domenica 26 giugno.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top