venerdì , 17 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Don Alessio Geretti al Giovanni da Udine racconta Mahler e la sua “Resurrezione”
Don Alessio Geretti al Giovanni da Udine  racconta Mahler e la sua “Resurrezione”

Don Alessio Geretti al Giovanni da Udine racconta Mahler e la sua “Resurrezione”

image_pdfimage_print

 

Appuntamento martedì 22 marzo alle ore 17,30 nel foyer del Teatro con “Udire lo spirito: musica e mistica in Gustav Mahler” – ingresso libero

Martedì 22 marzo alle ore 17,30 il Teatro Nuovo Giovanni da Udine propone al pubblico un incontro per analizzare gli aspetti musicali, religiosi e filosofici della maestosa Sinfonia n. 2 di Gustav Mahler, la cui esecuzione è in programma il giorno successivo, mercoledì 23 marzo, sempre nel teatro friulano con inizio alle ore 20,45.

Il capolavoro del grande compositore e musicista mitteleuropeo è dunque tema della conferenza “Udire lo spirito: musica e mistica in Gustav Mahler” che avrà come ospite d’eccezione don Alessio Geretti,responsabile per la cultura dell’Arcidiocesi di Udine.

“Mahler – racconta don Geretti – era un uomo che si interrogava su grandi questioni spirituali, desiderava che la sua musica fosse una domanda. Con questa Sinfonia egli si pone davanti al mistero della morte e del valore della vita umana e dichiara in musica lo stato di domanda aperta che l’essere umano ritrova dentro di sé. Un tema che è sempre attuale, in particolare per noi uomini d’oggi immersi in un sistema che tende a spegnerci l’istinto delle grandi domande e la possibilità di cercare risposte”.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top