martedì , 30 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Attualità » Domenica 9 febbraio: gli acrobati di Bus Stop incantano il Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Domenica 9 febbraio: gli acrobati di Bus Stop incantano il Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

image_pdfimage_print

Domenica 9 febbraio, alle ore 17.00, andrà di scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine il secondo appuntamento di Teatro Bambino: l’acrobatico Bus Stop, uno spettacolo che vedrà protagonisti gli atleti – attori Alessandro De LucaCristiano FondelliAlberto Longo con la regia di Adrián Schvarzstein,famoso a livello interazione per le sue regine di spettacoli di nouveau cirque, in una produzione Five Quartet Trio consigliata agli spettatori di ogni età, dai 4 anni in su.

Il Five Quartet Trio è formato da tre atleti che mettono a frutto anni di preparazione nella ginnastica artistica, unendola alla giocoleria e acrobazia, distaccandosi dallo sport per iniziare una diversa e più emozionante avventura nel mondo del circo.

Un operaio assonnato, un nervoso impiegato e uno stravagante vagabondo attendono il bus. Nell’attesa, dalle borse spunta fuori un pallone per una partitella sul marciapiede e dai tascapane si estraggono le uova sode preparate per il pranzo. L’incontro tra personalità cosi differenti, però, non può che essere pieno di contrasti e malintesi, giungendo solo dopo un mare di acrobazie, e di risate, al rispetto delle reciproche differenze. Il Five Quartet Trio trasforma la pensilina del bus in una stupefacente pista da circo, volteggiando attorno alla colonnina degli orari e trasformando le uova sode nelle palline del giocoliere.

Teatro Bambino è una iniziativa realizzata con la consulenza artistica del teatroescuola – Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. La rassegna Teatro Bambino è inserita nel percorso teatrale Udine, Città-teatro per i bambini, ideato e organizzato da Teatro Nuovo Giovanni da UdineCSS Teatro stabile di innovazione del FVG in collaborazione con ERT

 

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top