venerdì , 26 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » DOCUMENTARI INTERNAZIONALI AL VISIONARIO DI UDINE

DOCUMENTARI INTERNAZIONALI AL VISIONARIO DI UDINE

image_pdfimage_print

Nuova, interessantissima, rassegna cinematografica organizzata dal Visionario di Udine.

Dal 10 ottobre, dopo l’anteprima al Festival Internazionale di Ferrara, arriva a Udine il tour italiano di MONDOVISIONI, la rassegna di 8 nuovissimi documentari da 8 regioni del mondo su attualità, diritti umani, informazione e libertà di espressione, curata da CineAgenzia. Aggirando, schivando e prendendo di petto la censura, il documentario d’inchiesta continua i sui percorsi tematici ed estetici con uno scopo: farci conoscere persone, situazioni, concetti che ogni giorno hanno bisogno di lottare prepotentemente per affermarsi. Tratto dominante di questa selezione è il rischio: il rischio che si corre continuando a prendere posizione, informare e sfidare norme e poteri.

La rassegna avrà cadenza settimanale, ogni mercoledì, con due proiezioni, la prima alle 19.30 e la seconda alle 21, fino al 31 ottobre. Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano. Sarà possibile acquistare un biglietto speciale a 5 € oppure uno per entrambi gli spettacoli di ogni sera a 7 €.

Ecco i film proposti:

Mercoledì 10 ottobre

REPORTERO ore 19.30
di Bernardo Ruiz | USA/Messico 2012, 72’
A Tijuana fare il giornalista può costare la vita. Lo sanno bene i redattori del settimanale Zeta che si ostinano a sbattere in prima pagina narcotrafficanti e politici corrotti nonostante, dal 2006, più di quaranta reporter siano scomparsi o siano stati assassinati.
REPORTEROPROJECT.COM

TOMORROW ore 21.00
di Andrey Gryazev | Russia 2012, 100’
Il collettivo Voina (guerra) denuncia e provoca con le proprie performance artistiche e politiche il regime di Putin. Se all’estero hanno conquistato critici e curatori, in Russia i membri del gruppo hanno subito una dura repressione, diventando simboli della resistenza al governo poliziesco in un caso che ha anticipato quello delle Pussy Riot.

MERCOLEDÌ 17 OTTOBRE

WE ARE LEGION: THE STORY OF THE HACKTIVISTS
di Brian Knappenberger | Stati Uniti 2012, 91’
Gli attivisti di Anonymous raccontano storia e strategie del movimento rivoluzionario nato on-line in nome della libertà in rete.
WEARELEGIONTHEDOCUMENTARY.COM

VOL SPÉCIAL
di Fernand Melgar | Svizzera 2011, 100’
Ogni anno in Svizzera migliaia di uomini e donne vengono incarcerate senza processo né condanna, per la sola ragione di risiedere illegalmente nel paese. Quelli che si rifiutano di partire saranno costretti alla soluzione estrema: il “volo speciale”.
VOLSPECIAL.CH

MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE

THE LAW IN THESE PARTS
di Ra’anan Alexandrovicz | Israele, 2011, 101’
Può una moderna democrazia imporre una prolungata occupazione militare, rispettando i suoi stessi valori democratici? E’ ciò che si domanda The Law In These Parts, analizzando la situazione di Israele e il suo controllo sui territori occupati.
THELAWFILM.COM

HIGH TECH, LOW LIFE
di Stephen Maing | Stati Uniti/Cina 2012, 87’
Due blogger cinesi attraversano una Cina in pieno sviluppo a caccia di notizie trascurate dai media ufficiali, sfidando i limiti della libertà di informazione e la censura della polizia.
HIGHTECHLOWLIFEFILM.COM

MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE

THE AMBASSADOR
di Mads Brügger | Danimarca 2011, 97’
Cosa succede quando un europeo (molto) bianco acquista le costose credenziali che lo trasformano in un diplomatico africano, e sbarca in uno dei paesi più corrotti e pericolosi del continente? Dopo The Red Chapel, in cui si infiltrava in Corea del Nord, Mads Brügger torna con una nuova e contoversa inchiesta d’assalto.
THEAMBASSADOR.DK

THE BRUSSELS BUSINESS
di Friedrich Moser e Matthieu Lietaert | Belgio/Austria 2012, 85’
Chi gestisce davvero l’Europa? Un viaggio tra zone d’ombra e corridoi del potere dell’Unione per svelare il ruolo che 15mila lobbisti, strateghi e think tank, reti di potere e interessi hanno nella politica comunitaria.
THEBRUSSELSBUSINESS.EU

Rudi Buset
rudi.buset@ildiscorso.it
RIPRODUZIONE RISERVATA

About Rudi Buset

Rudi Buset
Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top