sabato , 4 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » Dal 15 al 20 luglio Ad Arta Terme, fra i monti della Carnia Concorso Ippico Nazionale a 5*****

Dal 15 al 20 luglio Ad Arta Terme, fra i monti della Carnia Concorso Ippico Nazionale a 5*****

image_pdfimage_print

arta terme 3La piazza del Municipio come campo di gara, e tutt’attorno i monti della Carnia: giunge alla sua terza edizione il Concorso Ippico Nazionale a 5 stelle di Arta Terme, nota località termale della montagna friulana. Ormai entrato di diritto tra gli appuntamenti da non perdere per gli appassionati degli sport equestri, l’evento richiama dal 15 al 20 luglio amazzoni e cavalieri da tutt’ Italia e dall’estero, visto che tra gli iscritti ci sono binomi anche sloveni, austriaci, tedeschi e ucraini. Per l’edizione 2014 sono attesi circa 250 cavalli, che verranno alloggiati nelle scuderie appositamente costruite per l’evento. Anche quest’anno tra i cavalieri presenti ci saranno grandi nomi dell’equitazione artaterme2internazionale: oltre a Enrico Frana vincitore del Gran Premio 2012, Filippo Rizzi, Vittorio Cavalieri, Davide Kainich Medaglia di bronzo ai Campionati italiani 2014, Paolo Zuvadelli, Roberto Previtali vincitore di due categorie a Piazza di Siena 2014 e il campione olimpico di Atlanta 1996 Ulrich Kirchhof. Si disputeranno gare di categorie riservate a professionisti ed amatori. Chi non potrà assistere all’evento, lo potrà seguire grazie alla diretta streaming.Nel 2012 gli iscritti erano stati meno di 90, più che raddoppiati nel 2013 e confermati anche nel artaterme12014. “Oltre i 250 cavalli non si può in termini logistici e organizzativi – sottolinea la segreteria -Quest’anno abbiamo dovuto lasciare a casa oltre 50 binomi che avrebbero voluto partecipare”.“Un concorso come non se ne vedono molti”, commenta entusiasta di Enrico Frana, vincitore del Gran Premio da 12.000 euro del 2012 e affezionato frequentatore di Arta Terme.Il Concorso può essere la piacevole e curiosa occasione anche per chi non pratica l’equitazione di conoscere da vicino questo affascinante mondo e i suoi protagonisti e di vivere l’elettrizzante atmosfera di un importante competizione sportiva. A fare da corollario, la possibilità di ritemprarsi e di concedersi un po’ di benessere nel Palazzo delle acque con piscine termali, o nell’area wellness delle Terme, radicalmente ristrutturate da poco.

 

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top