1

dai-AVRAI GEEN:presentazione del manifesto

Questa mattina nel Capoluogo Giuliano,in via Fabio Severo di fronte alla sede regionale della RAI si è svolta la premiazione,della settima edizione del concorso Dai-Avrai,il quale tutti gli anni a partire dal 2007 indice un concorso fra gli studenti dell’Università di Trieste al fine di realizzare dei manifesti di”pubblicità progresso” da affiggere a Trieste.L’autrice dell’iniziativa è Maria Teresa Cavallar,docente del corso di Art green 1Direction che in questa occasione ha collaborato con il vicesindaco Fabiana Martini,entrambe presenti oggi,assieme a Marina Sbisà,direttrice del dipartimento di Studi Umanistici.Il contest,sul quale è stato realizzato lo slogan pubblicitario era l’elaborazione di proposte per la campagna di sensibilizzazione del verde pubblico,del riutilizzo risorse e del trasporto alternativo;mentre il tema sul quale si è lavorato l’anno scorso riguardava la violenza  contro le donne.Il Comune di Trieste ha premiato l’elaborato 05 “Trieste Green Menu a Km 0″ di Cristina Benoni art director e Giulia Lendaro Copywriter,”per l’efficacia dell’idea creativa utilizzata,di forte e gradevole impatto e per la combinazione di visual e testo che traduce le possibilità di trasformare le future intenzioni in presente attuale”.Lo scorso maggio lo stesso elaborato è stato presentato in formato cartolina per la donazione del 5 x 1000 dedicate a diversi Enti e Onlus.Lo scopo di questo concorso è molto interessante poichè stimola la creatività di giovani studenti e studentesse e riesce a catturare l’occhio su tematiche importanti e attuali.

Andrea F.